PESCINA. LA TRANSUMANZA RACCONTATA A TEATRO


Un uomo solo in una stanza circondato da parole. Un passato da soldato. Una vita tra monti e valli sui sentieri della transumanza.

E’ questa la trama de “La stanza del pastore (Il Transumante)”, l’opera teatrale-musicale di Vincenzo Mambella che andrà in scena a Pescina (AQ), venerdì 9 agosto alle 21,00, presso il Teatro San Francesco.

La rappresentazione, i cui testi sono liberamente ispirati alla vita del pastore-poeta Francesco Giuliani, racconta la pastorizia transumante e la rete dei Tratturi che dalle montagne d’Abruzzo giungevano fino in Puglia.

L’iniziativa, parte di un circuito teatrale abruzzese, nasce in un momento storico in cui la transumanza è stata riscoperta nella sua profonda valenza epocale e candidata a patrimonio culturale del’umanità nel 2018.

Saranno quattro, infatti, i teatri che ospiteranno lo spettacolo prodotto della Fondazione ARIA di Pescara e dall’Associazione culturale aquilana Espressione d’arte.

Diretto ed interpretato da Edoardo Oliva, con scenografia di Francesco Vitelli e musiche originali e arrangiamenti di Giuliano Di Giuseppe.

Appuntamento a Pescina, venerdì 9 agosto, alle 21,00, presso il Teatro San Francesco.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24