RAGAZZA 14ENNE PERDE LA VITA INVESTITA DA UN TRENO SULLA TRATTA ROMA-AVEZZANO


Una ragazza rom di appena 14 anni è stata travolta da un treno in arrivo alla stazione ferroviaria di Salone. A pochi passi dal campo nomadi dove viveva. È successo intorno alle 21.40 di ieri. Purtroppo i soccorsi prestati sul posto si sono rivelati inutili, la ragazza è morta sul colpo. Stando a quanto ricostruito la vittima viveva nel vicino insediamento rom. Spesso alla ribalta della cronaca per degrado e incendi che mettono a rischio la sicurezza dei residenti del quartiere.  Sul caso sta indagando la Polizia Ferroviaria. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco. Probabilmente stava tornado al campo nomadi quando è stata travolta dal treno della linea FL2 che stava viaggiando in direzione di Avezzano. Ed è morta sul colpo.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar