Sparatoria presso un locale notturno, ferito un uomo


Lunedi 07 agosto un cittadino straniero è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Vasto in due distinte operazioni di servizio. I fatti riguardano la sparatoria avvenuta il 22 giugno 2017 a San Salvo presso il locale Pachuka Beach.

Intorno alle ore 23:30 del 22 giugno i carabinieri di San Salvo e i colleghi del Nucleo Operativo di Vasto, intervenivano presso il “Pachuka Beach” poiché un addetto alla sicurezza era stato colpito da un colpo di arma da fuoco alla gamba. Durante il sopralluogo è stato rinvenuto un bossolo cal. 7,65 mentre il ferito veniva immediatamente trasportato in ospedale. Dalle testimonianze dei presenti è emrso che un gruppo di cittadini di nazionalità albanese aveva creato disordine all’ingresso del locale ed il personale addetto alla sicurezza era pertanto intervenuto. In quel frangente però, è stato esploso un colpo di pistola che feriva gravemente l’addetto alla sicurezza. I carabinieri dopo aver assunto le prime testimonianze ed aver visionato le immagini della video sorveglianza del locale, hanno proceduto ad effettuare a carico di alcuni sospettati i rilievi dello STUB (accertamento finalizzato alla ricerca di particelle di polvere emesse dallo sparo) trasmessi al RIS carabinieri di Roma, nonché delle perquisizioni personali e domiciliari. A seguito di perquisizione locale nella casa di un sospettato, i carabinieri hanni recupreato l’arma adoperata per la sparatoria ovvero una semiautomatica marca Beretta cal. 7,65.

A seguito della perquisizione sono scattati gli arresti per B.D. di 27 anni albanese.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

INCIDENTE A MILANO, PERDONO LA VITA DUE RAGAZZI ABRUZZESI

Incidente stradale a Milano, perdono la via due ragazzi abruzzesi. Due giovani, M. F. di …