TRAGEDIA SULL’APPENNINO: OPERAIO FORESTALE 55ENNE PERDE LA VITA TRAVOLTO DA UN TRONCO


Travolto dal tronco di un albero, un operaio forestale 55enne è deceduto questa mattina nell’ennesimo infortunio sul lavoro. L’uomo, di origine pakistana, era impegnato insieme a una squadra di colleghi in un’operazione di taglio di alcuni alberi in un bosco sull’Appennino nel Parmense, nella zona di Lagoni di Corniglio. Mentre stava lavorando, un grosso tronco gli è caduto addosso. I colleghi hanno dato l’allarme e la centrale operativa del 118 ha attivato il soccorso alpino, oltre all’elicottero. Una volta giunti sul posto i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i carabinieri, i militari hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità: da accertare se sia stata una falla nelle procedure di sicurezza.Ottenuto il nulla osta per il trasporto della salma, i tecnici del soccorso alpino hanno impostato una lunga calata con la barella, su un terreno particolarmente ripido, arrivando in una radura raggiungibile con le ambulanze. Il corpo del forestale è attualmente a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti