Trasacco, esplosione al forno: fondamentale la tempestività dei mezzi di soccorso


Trasacco (Aq). Ieri sera, nel ridente paese marsicano, un incendio è divampato a causa dell’esplosione di diverse bombole di gas, fortunatamente senza gravi conseguenze per le persone. Forti boati, fiamme alte (guarda il video) e tanta paura hanno purtroppo caratterizzato il lunedì sera dei trasaccani, i quali hanno temuto per eventuali gravi conseguenze ai danni dei loro compaesani.

Tempestive sono state le operazioni di soccorso. Sul posto, infatti, sono immediatamente giunti, per primi, gli uomini e le donne del 118 di Trasacco i quali, con più di 10 unità, hanno soccorso ed accompagnato in ospedale i feriti ed altre persone colte da malore, facendo allontanare tutti prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, giunti con due squadre da Avezzano ed altrettante da L’Aquila. Presenti anche i carabinieri di Trasacco, la polizia locale ed i carabinieri forestali di Collelongo.

“Ieri, arrivati sul posto, abbiamo trovato un inferno di fuoco – ha detto uno dei soccorritori – ma senza farci prendere dal panico abbiamo allontanato tutte le persone mettendole a debita distanza, in quanto sull’incendio c’era un numero imprecisato di bombole del gas. A seguire abbiamo portato al pronto soccorso i familiari colti da malore per lo spavento. Siamo intervenuti per primi con più di 10 unità. Abbiamo portato a termine un gran bel lavoro di squadra”.

 

D.D.N.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

L’AQUILA: 6 TRAPIANTI DI RENE NEGLI ULTIMI 10 GIORNI

INDIRIZZATI AD ALTRI OSPEDALI ITALIANI (ROMA, BERGAMO, TORINO, PADOVA E BARI) CUORE, POLMONI, FEGATO E …