Acquazzoni, nevicate e tregue soleggiate sulla Marsica


L’ingresso d’aria fredda in quota dall’Europa settentrionale, sta determinando non solo improvvisi acquazzoni e isolati temporali, ma anche nevicate in montagna, ove i moti discensionali delle nubi cumuliformi hanno aiutato l’aria fredda a scendere verso quote meno alte, cosicché un crollo dello zero termico ha permesso alle nostre montagne appenniniche, di essere imbiancate. L’irruzione d’aria fresca e instabile sarà estinta da una zona di alta pressione che, nella giornata di mercoledì, ripristinerà una tregua molto mite e soleggiata su gran parte del nostro territorio nazionale. Tuttavia, nella giornata di giovedì, un’intensa perturbazione di origine atlantica raggiungerà e attraverserà rapidamente lo stivale, dando origine a un tempo molto perturbato, caratterizzato da rovesci di pioggia diffusi soprattutto sulla Marsica, con anche qualche temporale, localmente forte. Dopo tale peggioramento, seguirà un nuovo e netto miglioramento delle condizioni meteorologiche, consenziente nel confermare un tempo molto variabile.

Nello scatto della webcam Witel.it, stamani, 17 Maggio 2016, si può notare Campo Felice imbiancato da una magica nevicata primaverile, una tipicità di questa stagione, nella quale aumentano gli sbalzi termici e gli episodi caratterizzati da fenomeni atmosferici molto violenti con più frequenza rispetto al passato, esattamente come sta accadendo in Autunno, questo non vuol dire che non possano esserci stagioni di transizione siccitose, altro connotato appartenente a un clima sempre più estremo.

Vi ringrazio per la cortese attenzione.

 

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24