Amento pedaggi autostradali, Iampieri e Alfonsi dicono no e programmano azioni di protesta


“L’aumento dei pedaggi autostradali sulla A24 e A25, già sin troppo salati, è una misura intollerabile, che aumenta ancora di più la distanza tra l’Abruzzo e Roma e in particolare tra le opportunità di collegamento tra le nostre aree interne e montane, la costa e la capitale. Tali scellerati aumenti certificano l’ennesimo salasso per chi deve spostarsi in autostrada per motivi di studio o di lavoro. Un costo che per molti sta diventando davvero insostenibile, assurdo, ben oltre i parametri nazionali e internazionali”. Questo il duro commento di Emilio Iampieri, consigliere regionale di Forza Italia, e di Gianluca Alfonsi, consigliere provinciale di L’Aquila. “Ci batteremo in tutte le sedi – dichiarano gli esponenti di Forza Italia – affinché ci sia un ripensamento e a tal fine invitiamo il presidente della Regione e il presidente della Provincia a muoversi tempestivamente e concretamente nelle sedi istituzionali preposte, senza escludere anche clamorose forme di protesta”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Il “caso” Pascal D’Angelo

    di Mario Setta     L’AQUILA – Introdacqua, paese natale, si impegna da …