PRIMA CATEGORIA A. IL S.BENEDETTO VENERE BATTE IN RIMONTA E ALL’ULTIMO SECONDO IL TORNIMPARTE


I tifosi del San Benedetto Venere

Quella contro il Tornimparte è stata un’ottima partita, contro grandi avversari per cui faccio i complimenti a mister Pierpaolo Rotili per il suo Tornimparte. La partita si conferma, come da aspettative, maschia e ben giocata da due grandi squadre. Alla fine ad avere la meglio sul filo di lana è la compagine dei lupi giallorossoverdi. Gli strascichi dell’andata si sentono e l’aria è calda al Manfredo Profeta. C’è il pubblico delle grandi occasioni e le squadre dapprima si studiano per poi aggredirsi e alla fine del primo tempo il Tornimparte passa in vantaggio su azione di palla inattiva. Lo svantaggio però non abbatte i ragazzi di mister Berardino Di Genova che rientrano in campo col piglio giusto e sempre su azione di palla inattiva alla metà del secondo tempo Odoardi fa gioire il Profeta che diventa una bolgia sugli spalti. Le squadre continuano a giocare e negli ultimi secondi del match, proprio quando l’arbitro aveva già il fischietto in bocca, dall’ultimo calcio d’angolo Partemi fa esplodere il pubblico che a fine gara esulta assieme ai ragazzi. Tre punti in cassaforte e bellissimo regalo per il tecnico del San Benedetto Venere che proprio oggi festeggia il suo compleanno.

Il vicepresidente Alessandro Ferzoco a fine gara ha detto: “Siamo terzi a quattro punti dalla vetta (anche se la New Team Pizzoli ha due partite in meno, ndr) e a questo punto dobbiamo crederci. Dobbiamo continuare a far punti in queste 7 gare che restano. Purtroppo abbiamo perso punti all’inizio della stagione, ma adesso sta a noi. Ci è rimasto solo lo scontro diretto contro il Villa Sant’Angelo tra tre giornate. Gli strascichi dell’andata? Be’ c’era un bel clima caldo, sia per i fatti dell’andata e sia perché quella di oggi era una partita di cartello.”

Vincenzo Chiarizia

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

“Gerosolimo sei un mafioso”, ecco la risposta dell’Assessore Regionale

Appare una scritta che reca “Gerosolimo sei un mafioso” ecco la risposta dell’Assessore Regionale Andrea …