CELANO. LA MAGGIORANZA ESPRIME FIDUCIA AL SINDACO SANTILLI


I consiglieri di maggioranza, riunitisi mercoledì 3 marzo per fare il punto sulla delicata situazione che sta interessando il Comune di Celano, manifestano la volontà di continuare con determinazione a svolgere le attività amministrative nel loro ruolo di consiglieri comunali e di collaborare con il Commissario Prefettizio, supportando ogni sua azione, affinché le attività degli uffici non subiscano arresti o rallentamenti e i servizi ai cittadini non ricevano alcun pregiudizio. Anche a seguito delle numerose testimonianze di solidarietà e sostegno da parte dei cittadini, i consiglieri del gruppo di maggioranza intendono portare avanti il mandato elettorale e rispondere alla fiducia accordata loro dagli elettori facendo in modo che i progetti intrapresi possano trovare attuazione.

Confermano il loro appoggio a Settimio Santilli e auspicano che il medesimo possa tornare quanto prima a svolgere il suo ruolo di Sindaco di Celano. Esprimono solidarietà e sostegno nei confronti degli indagati, amministratori politici e dipendenti comunali, e fiducia nell’operato della Magistratura, con la convinzione che verrà chiarita la posizione di ognuno di loro.

In merito all’approvazione del bilancio di previsione, precisano che, diversamente da quanto affermato dal Gruppo Consiliare “Per Celano”, una eventuale proroga della scadenza (per ora fissata al 31 Marzo) ad altra data, di certo non interesserà solo il Comune di Celano, ma sarà frutto di una decisione assunta a livello nazionale dal Ministero dell’Interno, a causa della emergenza Covid-19.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24