COVID-19, IL LUNGOMARE DI NAPOLI PRESO D’ASSALTO DALLA FOLLA: TRAFFICO PARALIZZATO E RITORANTI PIENI


Complice il bel tempo che ha spinto qualcuno a prendere il sole e anche a fare il bagno, appare gremito il lungomare di Napoli così come altre luoghi del centro città, nel pieno dell’emergenza autunnale da coronavirus. I ristoranti sul lungomare sono pieni e il traffico veicolare è intenso e in alcuni momenti anche paralizzato. Tutti con mascherina a godersi il sabato con temperature dolci. Il sindaco de Magistris ha deciso di non chiudere il lungomare; di diverso avviso il governatore campano De Luca che aveva invitato i sindaci a chiudere nel fine settimana le aree del lungomare e di parte dei centri storici.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar