Preventivo acquisto auto

DanzArte – la danza vista da un isola


intervista al maestro Pasqualino Schiano della scuola di danza E’ L’ORA DI DANZARE – Serrara Fontana Ischia

VI

La danza non ha confini, ne muri, ha soltanto il profumo antico di emozionare ed emozionarsi. Oggi per la rubrica DanzArte mi trovo a Serrara Fontana, ad Ischia , presso la scuola di danza E’ L’ORA DI DANZARE del maestro Pasqualino Schiano.

Grazie maestro di averci ospitati presso la sua struttura.

Come si vive la danza su di un isola?

le emozioni sono le stesse, forse cambia l’impatto. Qui siamo vincolati proprio perchè isolani. Non possiamo fare tante cose, dalla semplicità di un saggio, perchè l’isola dispone di determinati luoghi, alle semplici lezioni di ampliamento tecnico degli allievi.

Mi vuol dire, che naturalmente per fare degli stage i maestri devono arrivare da Napoli o addirittura da ancora piu’ lontano?

si, se si vuole dare un alta formazione, organizzando degli stage, dobbiamo far venire i maestri da Napoli, o addirittura da piu’ lontano. Ma la vera problematica è che ci salta uno stage su due per colpa del mare. Se il mare è agitato non partono ne aliscafi e ne traghetti da Napoli, e speso ci troviamo ad annullare gli stage all’ultimo, supportando dei deficit organizzativi alle famiglie delle allieve.

Sull’isola ci sono molte scuole di danza ?

A discapito delle problematiche che puo’ portare un isola, la danza è presente, e molto ramificata infatti ci sono una decina di scuole di danza.

Lei maestro SCHIANO è stato scelto per il secondo anno consecutivo come docente della RSA ROYAL STAGE ACADEMY?

una grande soddisfazione, lo scorso anno ho insegnato due giorni di stage ad Aprilia, in provincia di Latina , nel Lazio. Mentre quest’anno il 25 e 26 Aprile sarò a Carsoli in provincia de L’Aquila in Abruzzo. Un esperienza graditissima lo scorso anno ed un enorme piacere la conferma di quest’anno.

Preferisce esser chiamato insegnante o maestro?

Insegnante o maestro ???, preferisco esser rispettato dai miei allievi e dai genitori. Vorrei che capissero il sacrificio che c’è in aula e prima di essa.

Vorrei maestro Schiano che ci concludesse l’intervista con una frase che raccolga la sua esperienza di danza su un isola?

anche se a volte il vostro teatro puo’ esser piccolo siete grandi nell’immaginare la vostra danza al di sopra di ogni confine

Grazie maestro Schiano dell’intervista auguro a lei e alle sue allieve grandi successi sempre all’insegna dell’umiltà, ingrediente essenziale di un bravo ballerino.

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES in Calabria, e resp. della sala stampa e produttore del talent LA NUIT D'ETOILE D'OR . Resp. nazionale delle comunicazioni istituzionali dell'OPES DANZA. Presidente della Royal Stage Academy e della The Soul Flies Academy Dance. Resp. delle comunicazioni ed immagine del ballerino di pizzica Stefano Campagna. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS
Nuova collezione Spartoo