GIOVANE DI PRATOLA PELIGNA UCCISO IN VENEZUELA


 

Dino Rubens Tomassilli 25 anni , originario di Pratola Peligna sarebbe rimasto vittima dell’agguato di una banda di balordi , nel tentativo di rubargli il suo taxi .

Il giovane dopo un lungo soggiorno nel piccolo centro Peligno, era tornato da qualche mese in Sud America dove aveva intrapreso l’attività di tassista, un modo per guadagnare soldi in attesa di riprendere gli studi .

Lo hanno ucciso con un colpo di pistola alla testa,  mentre si recava al lavoro nel tentativo di rubargli il suo taxi, un omicidio efferato che ha scosso l’intera comunità Peligna dove in tanti conoscevano Dino Rubens Tomassilli, vana la corsa in ospedale ed il tempestivo intervento dei sanitari che hanno cercato in ogni modo di rianimarlo , ma per il giovane non vi era più nulla da fare.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24