Italia dei Valori ad Avezzano: il Sì al referendum ed il sostegno a Di Pangrazio e al PD


SI è tenuto lunedì pomeriggio, nell’affollata sala conferenze del Comune di Avezzano, l’incontro con il segretario nazionale dell’IdV l’onorevole Ignazio Messina, il segretario regionale abruzzese Lelio De Santis, il vicepresidente del Consiglio regionale, Lucrezio Paolini, e il coordinatore cittadino dell’IdV, Maurizio Pendenza.
Al centro del meeting, le ragioni del SI al referendum costituzionale del 4 dicembre e la conferma del supporto dell’Italia dei Valori a Giovanni Di Pangrazio e l’adesione alla coalizione con il PD anche per le elezioni amministrative della prossima primavera. “Andiamo a votare SI, ma facciamolo informati”, ha detto il segretario dell’IdV Ignazio Messina, “ Abbiamo tanti strumenti per comprendere i motivi delle modifiche proposte, usiamoli per votare consapevolmente SI, perché informandoci non possiamo che convenire sulla necessità e l’opportunità di cambiare la Carta Costituzionale in una direzione che è la Storia stessa a richiedere. Dobbiamo far sì che il nostro Paese cresca e non lo faremo restando ancorati a logiche e meccanismi che erano adatti ad un altro tempo e ad altre dinamiche, e questa è una cosa che ben sa chi amministra e si trova a dover dare risposte concrete ai problemi dei cittadini. L’IdV vuole restare all’interno della coalizione di centrosinistra, come qui ad Avezzano, ed essere, come sempre, un alleato leale e rispettato. Occorre alzare l’asticella del benessere, degli obiettivi e puntare al futuro, per offrirlo davvero ai nostri giovani qui, nel nostro Paese, e per fare questo occorre ripartire dai territori, come si sta facendo nella Marsica”.

“Siamo lieti di aderire a un progetto forte, per la cittadinanza, all’insegna della chiarezza, dell’onestà, della correttezza e dell’impegno civico, Valori che ci contraddistinguono e che sono il nostro faro”, ha sottolineato il segretario regionale abruzzese Lelio De Santis in riferimento alle prossime elezioni amministrative. “Ai cittadini interessa l’impegno concreto e noi daremo il nostro contributo ad un programma che vedrà Avezzano ancor più protagonista e centrale nel processo di riunificazione e rafforzamento delle aree interne, all’insegna della comunicazione e della cooperazione. Occorre fare squadra nell’interesse del bene comune e noi siamo pronti a partecipare, conferendo la nostra forza al gruppo e al progetto”.
“I Valori che ci appartengono li abbiamo apprezzati nell’opera dell’Amministrazione Di Pangrazio, nella grande attenzione per il Sociale, per la Cultura, per l’edilizia scolastica, solo per citare alcuni ambiti nei quali l’azione amministrativa ha inciso profondamente sulla Città, trasformandola”, ha rimarcato il coordinatore Maurizio Pendenza, “Ne abbiamo apprezzato appieno la capacità di essere al fianco dei cittadini e lavorare alacremente, a dispetto dei detrattori armati solo di chiacchiere, e diamo piena adesione a un progetto di sviluppo e rafforzamento nella continuità”.
Presenti all’incontro, il vicesdindaco Ferdinando Boccia, il presidente del Consiglio comunale Domenico Di Berardino, i consiglieri Lino Cipolloni e Gianfranco Gallese, gli esponenti del PD, Giuseppe Di Pangrazio e Giovanni Ceglie. Presenti, in rappresentanza dei coordinamenti marsicani, Finesio Mariani, Guido Pignanacci e Serafino Grossi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO, DOMANI ALLA PARROCCHIA SAN ROCCO IL THE’ DI BENEFICENZA ORGANIZZATO DALLE VINCENZIANE

Domani 24 MAGGIO, nella parrocchia di SAN ROCCO di Avezzano, il thé di beneficienza organizzato …