Preventivo acquisto auto

L’ AQUILA: DEMOLIRE IL TRATTO DEL MURO PERIMETRALE DEL PARCO DI MURATA GIGOTTI, NELLA FRAZIONE DI COPPITO, PER TUTELARE L’ INCOLUMITÀ DEI CITTADINI


di Renato Ventresca

 “Il tratto del muro perimetrale del parco di Murata Gigotti, in Via Madonna delle Grazie della frazione di Coppito, già parzialmente crollato, deve essere demolito, per tutelare l’ incolumità dei cittadini e la sicurezza urbana.”

Il parco di Murata Gigotti, nella frazione aquilana di Coppito, versa in condizioni di degrado.

È un parco trascurato da anni ed a tratti pericoloso per i frequentatori, a causa di alberi divelti dal vento, altri rimasti in bilico e pericolanti.

“Senza alcun dubbio, la criticità più importante, che persiste nel parco, è data dal muro perimetrale che su via Madonna delle Grazie è in parte crollato (proprio di fronte all’ abitazione dell’ avvocato Roberto Tinari, Presidente del Consiglio Comunale dell’ Aquila), invadendo la strada per un tratto e registrando un evidente fuori piombo, per la restante parte, in prossimità della scuola.”

Pertanto, auspico che proprio il Presidente del Consiglio Comunale, che ben conosce la situazione, solleciti i necessari adempimenti per procedere alla demolizione del tratto di muro, che non presenta nessun particolare pregio artistico e/o monumentale, garantendo la sicurezza e l’ incolumità dei cittadini, provvedendo anche al necessario ampliamento della carreggiata, che, essendo a doppio senso di marcia, crea problemi ai numerosi abitanti della zona.

Inoltre, la mancata risoluzione della suddetta problematica, dopo quasi ben 11 anni dal terremoto, dovrebbe far ben riflettere gli amministratori, considerando che la zona è quotidianamente frequentata da centinaia di bambini, in quanto adiacente agli edifici scolastici di Coppito.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24
Nuova collezione Spartoo