Home | Abruzzo | La Sezione di Archivio di Stato di Avezzano organizza una mostra fotografica

La Sezione di Archivio di Stato di Avezzano organizza una mostra fotografica


“Erminio Sipari: l’apostolo del Parco Nazionale d’Abruzzo – La magia della natura” è il titolo della
mostra documentaria e fotografica che la Sezione di Archivio di Stato di Avezzano propone per le
Giornate Europee del Patrimonio, promosse dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione
Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le
Nazioni europee. Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per l’edizione 2017 è “Cultura e Natura”.
La mostra si compone di due sezioni, la prima strettamente documentaria che mette in evidenza la
straordinaria attività di Erminio Sipari per l’istituzione del Parco Nazionale d’Abruzzo; la seconda
sezione è solo fotografica con immagini della fauna più pregiata del Parco Nazionale d’Abruzzo
Lazio e Molise e della foresta vetusta di Val Cervara (Villavallelonga PNALM), la faggeta più antica
d’Europa, recentemente riconosciuta dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità.
Collaborano alla mostra l’Archivio privato Sipari di Alvito, dichiarato – dal Ministero per i beni e le
attività culturali e del turismo (Dir. Reg. BB.CC. Lazio – 19.09.2012) – di interesse storico
particolarmente importante, detenuto da Lorenzo Arnone Sipari; l’associazione culturale “DFP” di
Villavallelonga e gli autori delle fotografie: Nunzio Lippa e Valentino Mastrella.
La mostra è allestita nella sede della Sezione di Archivio di Stato di Avezzano, Palazzo Torlonia Sala
del Principe, Piazza Torlonia, 91, Avezzano. Info 0863 414265, [email protected]
Giorni e orari di apertura: sabato 23 settembre e domenica 24 settembre, dalle ore 15,30 alle ore
19,30. Ingresso libero.

Avezzano, 18 settembre 2017

Martorano Di Cesare – Sezione di Archivio di Stato di Avezzano

 

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

L’AQUILA. LA CITTA’ PERDE LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN CARDIOLOGIA, NEUROCHIRURGIA E PEDIATRIA, CHE SARANNO TRASFERITE A CHIETI

La notizia ormai era nell’aria, la conferma è arrivata nel corso del consiglio comunale straordinario …