Lettera per il Tribunale di Avezzano. Leonardo Casciere attende l’adesione di tutte le coalizioni


Nel confronto tra i candidati alla carica di sindaco di Avezzano del 4 Giugno, Leonardo Casciere ha messo tutti a conoscenza di una sua iniziativa svolta a scongiurare la chiusura del Tribunale di Avezzano.

Casciere ha scritto una lettera, da inviare al Ministro di Grazia e Giustizia, in cui viene richiesto l’accorpamento del Tribunale di Sulmona in quello di Avezzano (con permanenza in servizio di quello di Avezzano) al fine di allargare l’utenza e garantire la sopravvivenza del Tribunale marsicano, terzo per operativita` in Abruzzo.

Casciere ha chiesto che tale missiva venga firmata da tutti i candidati alla carica di sindaco di Avezzano e da tutti i rappresentanti politici che a vario titolo supportano le coalizioni che partecipano alla tornata elettorale.
E` stata richiesta quindi la sottoscrizione di tale lettera da parte di Stefania Pezzopane, Filippo Piccone, Paola Pelino, Maurizio Di Nicola, Giuseppe Di Pangrazio, Andrea Gerosolimo, Gianluca Ranieri (tutte personalita` politiche intervenute nella campagna elettorale avezzanese a supporto di Gianni Di Pangrazio e Gabriele De Angelis).

Leonardo Casciere dichiara oggi: “Al momento hanno sottoscritto la mia lettera Francesco Eligi e Stefano D’Andrea e ho avuto rassicurazioni per la firma da parte del sindaco uscente Gianni Di Pangrazio. Mancano all’appello dei firmatari i candidati sindaco Nazzareno Di Matteo e Gabriele De Angelis e tutte le personalita` politiche di Camera, Senato e Regione che supportano le candidature di Di Pangrazio e De Angelis.
Attendo indicazioni da tutti, convinto che chi si sta impegnando nella campagna elettorale avezzanese debba dimostrare con i fatti l’interesse per la nostra citta` e la voglia di salvaguardare i beni del territorio marsicano”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24