PARTITA DEL CUORE A CAPISTRELLO, DONATI 2.500 EURO ALL’ISTITUTO NAZIONALE TUMORI REGINA ELENA

Capistrello-Ben 2500 euro in beneficenza grazie al successo della partita del cuore, organizzata dal comitato feste patronali della cittadina marsicana. I proventi sono stati devoluti all’Istituto nazionale tumori Regina Elena di Roma. La kermesse sportiva, presentata da Luca Di Nicola, ha visto sfidarsi in campo le vecchie glorie dell’U.S. Capistrello e alcuni componenti del comitato feste in onore di Sant’Antonio presieduto da Luca De Meis. Presenti all’iniziativa di sport e solidarietà in onore del giovane capistrellano Tony Persia, scomparso dopo una lunga malattia, le dottoresse Valeria Stati e Lorella Salce dell’Istituto Regina Elena. Ad accogliere gli ospiti anche il sindaco Francesco Ciciotti, il vice sindaco Angelo Stati, l’assessore Antonella Salustri e il consigliere con delega allo sport Vittorio Palleschi. La manifestazione, che si è svolta al campo sportivo comunale, è iniziata alle 18 con l’amichevole disputata tra le due locali scuole calcio e proseguita con la premiazione dei bambini e della squadra juniores vincitrice dello scorso campionato. A ritirare il premio per gli juniores, il capitano Davide Rozzi. Divertenti anche le imitazioni e le parodie dell’attore Gianfranco Butinar che ha offerto ai tanti spettatori un’esilarante telecronaca della partita tra gli ex giocatori del Capistrello e i ragazzi del comitato. Gara vinta, tra l’altro, dalle vecchie glorie capistrellane che hanno ben figurato in campo, dispensando emozioni, bei ricordi e nostalgia. Questi invece, i componenti del comitato feste patronali 2022: Luca De Meis      Giacomo Stati, Vittorio PalleschiChiara Bussi, Valerio Scatena, Francesco Doto, Caterina D’Orazio, Diego Rozzi, Renato Rozzi, Francesca Andreozzi, Monica Bussi, Marianna Murzilli, Cristina Di Domenico, Pamela Murzilli, Eleonora Faina, Ilaria Capodacqua, Alessandro Carpineta.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24