POLITICI, ISTITUZIONI, IMPRENDITORI E CITTADINI: TUTTI RESPONSABILI DELL’ATTUALE SITUAZIONE DELLA SQUADRA DELL’ AQUILA CALCIO


 Del Dott. Renato Ventresca

Osservatore Calcistico

 “Una città assente sotto tutti i punti di vista che vede scomparire nel più assoluto silenzio un patrimonio di tutti”.

“Non è stato fatto alcun sforzo significativo da parte delle istituzioni, non solo cittadine, ma anche regionali, tantomeno il mondo imprenditoriale che ha risposto con assoluta indifferenza.

Evidentemente L’ Aquila calcio non interessa a nessuno se non solo a quei tifosi che ne hanno sempre seguito le sorti ovunque e comunque”.

La considerazione che mi sento di fare è ancora più amara: “ Ritengo che questo sia un sintomo molto preoccupante per una città che non ha più interesse per i colori della sua squadra.

Una città che dimostra di essere sempre più disgregata e nella quale gli imprenditori non sentono di dover in qualche modo contribuire alla crescita del calcio cittadino.

Una classe politica che dimostra di non voler svolgere nessun tipo di ruolo a tutela di un ambito così importante, cosa che invece in altre realtà a noi vicine, come Teramo, ha immediatamente dato risultati importanti”.

Tutti, politici, imprenditori e cittadini non avrebbero dovuto consentire che ciò avvenisse ed invece nulla è stato fatto.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24