PROMOZIONE, A. SALVATI CONFERMATO AL PUCETTA “ORGOGLIOSO DI FAR PARTE DELLA SECONDA SQUADRA DELLA MIA CITTA'”


Luca Salvati Proietti

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa giuntoci dall’ASD Pucetta che annuncia la conferma di Luca Salvati Proietti. Di seguito ecco il testo integrale della nota che ufficializza la permanenza in gialloblù dell’attaccante gialloblù.

“L’ASD Pucetta è lieta di annunciare l’ufficiale conferma di Luca Salvati Proietti. Come è stato per Attilio Colella, la sua permanenza in gialloblù era scontata, ma adesso che la firma è stata apposta, la dirigenza saluta calorosamente la sua conferma.
Salvati veste il gialloblù dalla stagione della cavalcata in Prima Categoria quando però l’attaccante ex Celano e Paterno ha avuto un gravissimo infortunio al ginocchio, che gli ha fatto concludere la stagione in anticipo.

“Questa è la terza stagione che indosso questa maglia” dice Salvati parlando della sua conferma. “Il Pucetta è la seconda squadra della mia città, quindi non posso che essere orgoglioso di questo. Purtroppo il primo anno, dopo appena 4 partite, ho subito la rottura del crociato e del menisco, saltando così l’intera stagione. Lo scorso anno non è stato facile tornare, mi sono sempre allenato al massimo ma non mi sono mai sentito bene al 100% e per questo le mie presenze non sono state molte.”

Dopo dunque una stagione che è servita a Salvati per riprendere confidenza con il campo, ora la punta cerca il definitivo rilancio “Il mio obiettivo per quest’anno è giocare di più rispetto alla scorsa stagione e di tornare definitivamente in forma. L’obiettivo di squadra? Per quanto riguarda il gruppo credo che sarà complicato riconfermarsi anche perché quella dell’anno scorso è stata un annata magnifica, oltre ogni aspettativa. Tuttavia noi dobbiamo guardare avanti e non indietro, quindi lasciarci alle spalle ciò che abbiamo fatto lo scorso anno e pensare all’anno che verrà.” Sulle novità della rosa, Salvati dice la sua: “La squadra è cambiata molto, abbiamo perso calciatori di esperienza assoluta come Cannatelli, Martini e Angelosante e quest’anno la squadra sarà sicuramente più giovane e quindi ci sarà da sudare, ma il nostro obiettivo rimane la salvezza e combatteremo dalla prima all’ultima partita per agguantare questo traguardo.

“Domani parte la preparazione con il nuovo tecnico mister Corrado Giannini “Con il mister ci conosciamo già da anni, anche se non ho mai avuto il piacere in passato di lavorare con lui, sotto il profilo tecnico lo conosco poco, avremo modo di conoscerci durante la preparazione.”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24