Promozione B, Sulmona-Bucchianico 3-0: doppietta di Ranauro e gol di Tirino


SULMONA – Al Pallozzi il Sulmona centra un altro risultato positivo che fa seguito alla vittoria contro il Fossacesia e serve a riscattarsi dopo la sconfitta esterna contro il Piazzano. I ragazzi di Candido Di Felice riescono a prevalere nettamente sul Bucchianico che si presenta in terra peligna senza gli infortunati Rossi Finarelli, Di Michele e Pica. Dopo la prima fase di studio, i padroni di casa provano a colpire al 13’ quando Ranauro apre per Schirone che si invola e fa partire un traversone in area dove Pizzola tocca per Aquilio che da due passi spara alto. In quest’occasione è stato fischiato l’off side ma quanta sfortuna per il Sulmona che alla mezz’ora ci riprova con Aquilio ma il suo tiro in area viene parato in due tempi da Pompilio. Al 37’ Simone Bianchi, classe 2000 all’esordio dal primo minuto, non corregge in rete uno spiovente di Schirone. Al 42’ si vedono per la prima volta gli ospiti con un tiro di Di Properzio respinto da Di Censo. Nel recupero una punizione di Schirone, con la palla che passa vicino all’incrocio, è l’ultimo sussulto del primo tempo. Nella ripresa ci sarà la svolta a favore del Sulmona che al 4’ ci prova con un tiro di Lorenzetti parato da Pompilio. Al’11 Pizzola viene fermato fallosamente in area da Di Menna. Calcio di rigore ed espulsione del numero 5 ospite. Dal dischetto Ranauro sigla l’1-0. I padroni di casa in superiorità numerica provano altre iniziative riuscendo ad incrementare il punteggio. Al 27’ sugli sviluppi di un corner di Schirone si porta al tiro Trozzo ma c’è la parata di Pompilio. Gli ingressi di Coletti, Shala e Tirino al posto di Bianchi, Del Conte e Aquilio si riveleranno determinanti. Al 40’ l’azione del raddoppio parte da Coletti che serve Schirone il quale manda in area dove si porta alla conclusione Shala, sulla ribattuta Ranauro sigla il 2-0. Meritati applausi poi per Schirone che lascia il posto a Safon. Al 90’ esatto un lancio di Cotognini, entrato per sostituire Lorenzetti, permette a Tirino di concludere positivamente in area per il 3-0 che legittima il successo dei biancorossi in un secondo tempo dove il Bucchianico, complice l’espulsione, ha fatto fatica a reagire. Un tiro al 94’ di Palumbo terminato fuori denota la giornata storta per la squadra di D’Orazio. In classifica il Sulmona raggiunge proprio il Bucchianico ad 8 punti.

SULMONA: Di Censo, Di Bacco, Schirone (41’ st Safon), Lorenzetti (43’ st Cotognini), Trozzo, Sehitaj, Bianchi (16’ st Coletti), Del Conte (22’ st Shala), Aquilio (32’ st Tirino), Ranauro, Pizzola. A disposizione Ventresca, Badj. Allenatore Candido Di Felice.

BUCCHIANICO: Pompilio, Orlandi, Di Crescenzo, Zaccagnini (29’ st Zuccarini), Di Menna, Di Felice, Montanaro, Spadaccini (20’ pt Barone), Palumbo, Di Properzio, Di Renzo. Vallieri, D’Andrea, Liberati. Allenatore Valeriano D’Orazio.

Arbitro: Cristian Di Renzo (Avezzano). Assistenti Alessandro Morelli (Pescara) e Stefano Freno (Chieti).

Marcatori: 13’ e 40’ st Ranauro, 45’ st Tirino.

Note: al 13’ della ripresa espulso Di Menna (Bucchianico).

Domenico Verlingieri

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24