Promozione, gir. A. Real Giulianova promosso in Eccellenza. Luco vince a Balsorano e ringrazia l’ex Federico Di Paolo


La trentesima giornata del girone A di Promozione esprime il verdetto più importante del campionato, ma anche quello più scontato: il Real Giulianova torna in Eccellenza con ben 4 giornate di anticipo. L’aritmetico salto di categoria avviene dopo la vittoria in trasferta sul campo della Torrese, seconda della classe, per 0 a 1 con la rete firmata da Federico Di Paolo ex Luco Calcio. Quello di Di Paolo è un gol pesantissimo che regala il campionato alla sua nuova squadra e fornisce ai suoi ex compagni, i biancoazzurri del Luco appunto, un assist al bacio per agguantare il secondo posto. Sì perché come avevamo ricordato alla vigilia di questa giornata, ora la distanza tra Torrese e Luco è di soli due punti e domenica prossima ci sarà proprio Luco – Torrese. La formazione di Corrado Giannini ottiene una rotonda vittoria sul Balsorano per 5 a 0, già retrocesso in Prima Categoria in una partita in cui c’è poco da raccontare, se non le reti di Ranieri, la doppietta di Briciu, Margagliotti e Cinquegrana.

Infine il Celano esce fuori dalla griglia playoff. Il derby di San Benedetto dei Marsi tra i locali e la formazione di Michele Scatena finisce 0 a 0 con un punto a testa che non soddisfa nessuno. Anzi, viste le situazioni dalla quali venivano le due squadre, Al Celano può anche andar bene, mentre per il San Benedetto è una disdetta non aver approfittato dei passi falsi di Mosciano e Tossicia. Infatti con la vittoria oggi la società di Beniamino Cerasani sarebbe stato salvo con 33 punti. Inoltre c’è il Pontevomano che batte il Tossicia e sale a 28 punti per cui non è ancora del tutto tagliato fuori dalla lotta salvezza.

A quattro giornate dal termine si accende e si fa emozionante la lotta promozione e playoff, così come quella salvezza.

Vincenzo Chiarizia

Leggi la notizia anche su MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24