Promozione. Pucetta, si riparte da mister Gianluca Giordani


Il Pucetta ufficializza la permanenza di mister Gianluca Giordani sulla propria panchina. Sui social appare la foto del mister assieme al vicepresidente Roberto Cotturone con le dichiarazioni del mister. “Sono contento di rimanere perché ho la possibilità di continuare un lavoro iniziato l’anno scorso. Il salto di categoria richiede altri impegni, comporta altre cose che riguardano impianti di gioco, strutture, organizzazione generale, cose per le quali era doveroso avere un confronto. Abbiamo trovato le linee guida per il prossimo campionato con il direttore sportivo Ugo Petitta, e ora possiamo partire. Comunque voglio ringraziare la società perché sono contento di continuare questa avventura e speriamo di riuscire a cavalcare l’entusiasmo con cui abbiamo concluso il campionato scorso che ci ha portato a questa storica Promozione.”

Dunque il Pucetta riparte da dov’era rimasto. Abbiamo raggiunto il mister per capire quali possono essere gli obiettivi stagionali. Come ha detto lo stesso mister Giordani il campionato di Promozione, che lui conosce molto bene, richiede un impegno diverso da parte di tutti. La squadra gialloblù l’anno scorso ha vinto il campionato di Prima Categoria, ma adesso dovrà allestire una squadra in grado di ben figurare anche in Promozione.

Abbiamo raggiunto l’allenatore per capire gli obiettivi stagionali “Ripartiamo da dove eravamo rimasti” dice Gianluca Giordani che prosegue “Ci apprestiamo a disputare un nuovo campionato con stimoli maggiori per poter raggiungere una salvezza tranquilla. Con il direttore Ugo Petitta abbiamo già cominciato a pianificare la squadra del prossimo campionato. Abbiamo individuato alcuni giocatori e alcuni fuoriquota che possono fare al caso nostro, ma per ora è tutto top secret.” Sulle necessita della rosa gialloblù Giordani dice che “abbiamo bisogno dei fuoriquota, di un paio di attaccanti esterni e di un difensore centrale.” Non si sbottona dunque il trainer che non si sbilancia nemmeno sulle mancate conferme “Svincolati? Ancora nessuno, ma è chiaro che per vari motivi alcuni giocatori della passata stagione non faranno parte del Pucetta nel prossimo campionato, anche solo per una questione numerica dei fuoriquota. Non posso riconfermare tutti.”

Il campionato prossimo sarà per la squadra di mister importante oltre che per l’obiettivo salvezza, ma anche solo per capire dove potrà arrivare questa squadra nel futuro a lungo termine. “Sì, oltre alla salvezza, ci sono altri obiettivi come riuscire a far crescere qualche ragazzo da lanciare per dare credibilità alla società anche in ottica settore giovanile.”

Vincenzo Chiarizia

Fonte MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24