Referendum 17 aprile, le informazioni principali su come è possibile esercitare il voto all’Aquila


L’ufficio Elettorale di L’Aquila rende noto che per votare il referendum cosiddetto “antitrivelle” del 17 aprile occorre presentare ai seggi un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi ha smarrito, completato o comunque non è in possesso della tessera elettorale, può ritirarla presso gli uffici siti in via Roma n. 207/a, complesso “Del Tosto”.

In occasione della consultazione elettorale, gli uffici medesimi osserveranno dei particolari orari di apertura al pubblico, oltre quelli ordinari, esclusivamente per il rilascio delle tessere elettorali e per le carte d’identità.

In particolare, per le tessere elettorali, domani, giovedì 14 aprile, l’apertura sarà dalle 15 alle 18. Venerdì 23 e sabato 24 maggio l’orario sarà ininterrotto, dalle 9 alle 18, mentre il giorno del referendum, domenica 17 aprile, il rilascio delle tessere elettorali sarà possibile per tutta la durata di apertura dei seggi, e cioè dalle 7 alle 23.

L’Ufficio Autentiche sarà operativo domani, giovedì 14 aprile, dalle 15.30 alle 17.30.

Per quanto riguarda le carte d’identità, lo sportello di via Roma sarà aperto, oltre il normale orario di servizio, anche domani, giovedì 14 aprile, e dopodomani, venerdì 15 aprile, dalle 15.30 alle 17.30. Sabato 16 aprile lo sportello sarà operativo dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.15 alle 17.30 e domenica 17 aprile dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 20.30.

Lo stesso orario di apertura al pubblico dello sportello delle carte d’identità di via Roma sarà osservato dalle delegazioni comunali di Paganica, Sassa, Roio, Bagno e Camarda. Arischia sarà operativa sabato 16 e domenica 17 aprile dalle 8.30 alle 13.30, Preturo giovedì 14 e venerdì 15, dalle 15.30 alle 17.30, sabato 16 aprile dalle 15.15 alle 17.30 e domenica 17 aprile dalle 15.30 alle 20.30.

 

Per il rilascio dei certificati medici e delle attestazioni alle persone impossibilitati a esercitare autonomamente il diritto di voto nella cabina del seggio elettorale per impedimento fisico, l’Asl dell’Aquila ha reso noto che saranno a disposizione alcuni medici all’unità di Medicina legale del presidio ospedaliero di Collemaggio nei giorni 14, 15 e 16 aprile, dalle 8 alle 14. Domenica 17 aprile il servizio sarà assicurato dalle 7 alle 23. Per informazioni, potranno essere contattati i numeri 0862.368887, 0862.368897, 0862.368922, 0862.368928 oppure 349.8380974.

 

Per il giorno delle votazioni, il 17 aprile 2016, il settore Politiche sociali e Cultura del Comune dell’Aquila ha organizzato un servizio gratuito per il trasporto delle persone portatrici di handicap. Ciò allo scopo di facilitare il raggiungimento del seggio elettorale da parte delle persone diversamente abili. L’utente verrà accompagnato alla sede di voto e riaccompagnato al proprio domicilio. Per accedere al servizio è necessario essere in possesso del certificato attestante lo stato di handicap ai sensi della legge 104 del 1992, farne una copia ed esibirla, insieme a un documento di identità valido, al conducente del mezzo comunale. Il Settore Politiche Sociali e Cultura è a disposizione per qualsiasi informazione e per le prenotazioni, che possono essere effettuate dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 12:00, ai numeri telefonici 0862 645517 e 0862 645509. Il termine per le prenotazioni è fissato alle ore 12 di venerdì 15 aprile 2016.

 

I seggi elettorali sono 81, e sono dislocati in tutto il territorio comunale e saranno aperti dalle 17 alle 23 di domenica 17 aprile. Quattordici di questi sono idonee per consentire il voto ai diversamente abili. L’elenco completo delle sezioni elettorali, con la relativa ubicazione, e altre informazioni relative al referendum di domenica sono pubblicate sul sito internet del Comune, www.comune.laquila.it, nella sezione Elezioni/Referendum 2016 dell’area Amministrazione.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24