Ribaltone ad Avezzano, ecco l’anatra zoppa: accolto il ricorso della Coalizione Di Pangrazio


Il Tar ha accolto il ricorso presentato dalla Coalizione Giovanni Di Pangrazio Sindaco, cambiando di fatto la composizione dell’attuale consiglio comunale, assegnando 13 consiglieri a Di Pangrazio e 9 a De Angelis.

Alle elezioni amministrative di giugno, al primo turno, Di Pangrazio ottenne il 44,30% dei voti mentre a De Angelis andò il 34,73. Al ballottaggio di due settimane dopo, però, ci fu il ribaltone con De Angelis eletto sindaco con il 53,84 % dei voti, mentre il sindaco uscente dovette accontentarsi del 44,16.

Si palesa così, con la decisione del Tar, quello che era il rischio più grande per la stabilità amministrativa, la famosa ‘anatra zoppa‘. Adesso De Angelis si troverà ad essere sindaco senza probabilmente avere i numeri per governare.

Entrano in gioco ora mediazioni, accordi ed ipotetiche convergenze. De Angelis disse che in caso di ‘anatra zoppa’ si sarebbe dimesso, staremo a vedere cosa accadrà ma ad ogni modo si prospetta una stagione molto turbolenta.

De Angelis abbraccia Di Pangrazio dopo la sua proclamazione a sindaco di Avezzano (foto MarsicaLive)
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24