SULMONA : FUOCO NELL'HOTEL CHE OSPITA I PROFUGHI


Un  gesto intimidatorio e di intolleranza razziale è stato messo in atto da ignoti nei confronti della struttura alberghiera che ospita una cinquantina di profughi. Ad andare in fiamme i cassonetti dell’immondizia e parte del cancello laterale dell’Europa Park Hotel. L’episodio è avvenuto attorno all’una di notte e soltanto l’intervento dei vigili del fuoco ha evitato che l’incendio assumesse proporzioni più ampie e facesse ulteriori danni. Sul fatto che si tratti di un gesto doloso la squadra Anticrimine del commissariato, intervenuta sul posto per i necessari accertamenti, non ha alcun dubbio. Sia nei pressi dell’area che ospita i cassonetti, sia davanti al rudimentale cancello, sono state ritrovate tracce di liquido infiammabile, e secondo i poliziotti guidati dall’ispettore capo Daniele L’Erario,  si tratterebbe di carburante per auto prelevato, molto probabilmente, in qualche distributore della zona.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO. MERCATO: CONFERMATO SPOSTAMENTO BANCHI

A seguito della realizzazione della nuova pista ciclabile su via Marconi, sono venute a mancare …