TUTTE LE BICI PORTANO A ROMA: Da Pescara a Roma per la Bicifestazione del 28 aprile


Parte domani la carovana in bici dal capoluogo adriatico alla capitale

C’è anche Pescara alla Bicifestazione del 28 aprile a Roma, ai Fori Imperiali. Un appuntamento nazionale organizzato dal movimento Salvaiciclisti e con l’adesione di centinaia di associazioni italiane, con, inoltre l’appello dello scrittore Nicola Lagioia e di tanti personaggi del mondo dello spettacolo come Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Simone Cristicchi, Tetes de Bois, Rossella Brescia, Adriano Bono, i conduttori della celebre trasmissione di Rai Radio 2 Il Ruggito del Coniglio, Marco Presta e Antonello Dose, fino all’adesione dell’ambasciata britannica e dell’ambasciata della Repubblica del Kosovo, a Roma.

Il ritrovo per la partenza della carovana in bici, che raggiunge Roma in due tappe è per domani mattina giovedì 26 aprile alle 9 in Piazza Italia, di fronte al palazzo del Comune.

Salvaiciclisti è un movimento popolare e spontaneo che chiede alla politica interventi mirati per aumentare la sicurezza dei ciclisti sulle strade italiane. L’appuntamento arriva a sei anni dalla prima  grande manifestazione, sempre ai Fori Imperiali, quando migliaia di persone hanno invaso il centro di Roma con lo slogan “Veni, Vidi, Bici” per chiedere città a misura di bicicletta.

«La situazione è peggiorata perché è aumentato il numero di chi sceglie metodi leggeri di spostamento e questo cambiamento non è stato recepito dalle istituzioni. Le persone costituiscono le città, ma le città sono state fatte per le automobili, rendendo le persone deboli e infelici. Questa terribile realtà deve cambiare» si legge nel comunicato di Salvaiciclisti.

Anche Pescara dunque partecipa alla Bicifestazione con l’adesione di due associazioni locali, Fiab-Pescara Bici e Borracce di poesia. Dopo la carovana in bici che raggiunge Roma in due giorni, un altro gruppo di pescaresi raggiungerà Roma con andata e ritorno la stessa giornata del 28, quella della Bicicfestazione. Si arriverà a Roma con furgoni con bici al seguito. Per info e contatti: www.pescarabici.org e pagina Facebook Pescara bici Fiab.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24