Storia marsicana

DROGA, SUICIDIO, TRADIMENTI. VENDITTI SI VESTE DI UOMO IN CATTEDRALE

Ha cantato tutti i suoi brani più famosi, da “Sotto il segno dei pesci” a Lilly, da “Ci vorrebbe un amico” a “Notte prima degli esami”, a “Ricordati di me”. È stato un uomo più che un artista, questa sera, Antonello Venditti, cantautore romano al quale l’associazione organizzatrice del ventesimo …

Leggi tutto »