Cena Ecumenica presso il Ristorante Il Casale, evento in contemporanea in tutto il mondo


È andata di scena giovedì 20 ottobre, presso la splendida cornice del Ristorante “Il Casale” dei fratelli Nucci di Aielli, la serata a tema “LA CUCINA DEL RIUSO. CONTRO LO SPRECO, LA TRADIZIONE FAMILIARE PROPONE GLI AVANZI CON GUSTO E FANTASIA”. L’evento, patrocinato dall’Accademia Italiana della Cucina, si è svolta in contemporanea in tutto il mondo e per la Marsica siamo stati rappresentati da uno dei più conosciuti e longevi ristoranti della zona. Infatti “Il Casale” rappresenta un’eccezione nella tradizione accademica in quanto vi si sono svolti già due eventi nel corso del 2016, probabilmente per la cordialità, la simpatia, la qualità e il culto del gusto che i proprietari hanno saputo diffondere ai loro clienti.

I commensali hanno degustato i seguenti piatti:

PRIMI. Brodo con pasta frolla e Spaghetti alla Amatriciana.

SECONDI. Galletto alla diavola speziato e variato con contorno di cicoria di campagna e patate della nonna.

DOLCE&FRUTTA. Pan di spagna Sogno di un’Epoca e Delizia di frutta con uva locale (bianca e rossa) e mela ranetta.

Il tutto annaffiato dal vino Cantina del Fucino Pecorino e Noemo, spumante Casanova e caffè; ma soprattutto dalla limpida voce di Ilenia Lucci e dalle dolci note di Daniel Savina che hanno dato l’ennesima prova di doti musicali eccezionali. Ilenia Lucci commuovendosi ha saputo commuovere.

I proprietari hanno dichiarato: “Il delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, Conte Franco Santellocco Gargano, ha richiamato più volte il triste evento di Amatrice sottolineando anche la sostituzione di un primo con gli Spaghetti alla Amatriciana. Il Ristorante in chiusura di serata ha ritenuto di date il proprio sostegno alla scuola alberghiera che insiste nella zona colpita dal sisma. Gli interventi culturali a loro volta hanno evocato questa triste circostanza. Una serata particolarmente sentita durante la quale i singoli accademici hanno potuto apprezzare e degustare sapori antichi frutto di reinterpretazione da parte della nostra cucina”.

 

 

 

 

cena ecumenica1 cena ecumenica2 cena ecumenica3 cena ecumenica4 cena ecumenica5 cena ecumenica6 cena ecumenica7 cena ecumenica8

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24