I regali solidali? Sono i più apprezzati per il regalo da fare alle maestre

L’anno scolastico è ormai nel pieno e i genitori dei più piccoli che frequentano materna o elementari sono presi da mille pensieri per materiali, progetti e feste, soprattutto nelle chat di classe. Le comunicazioni si susseguono in continuazione, le cose da decidere insieme ai rappresentanti sono tante e in alcuni casi ci si dividono i compiti per far partecipare tutti senza oberare nessuno.

Ecco, quindi, che si pensa già a come ringraziare maestre e insegnanti per il loro prezioso lavoro con bambini e ragazzi. Un tipo di dono molto apprezzato da genitori ed insegnanti è il regalo solidale.

I regali solidali, infatti, incarnano alla perfezione lo spirito dell’educazione e della formazione!

Che sia a Natale o alla fine dell’anno scolastico, o in qualche speciale occasione come un ritorno a scuola dopo una convalescenza, è sempre bello proporre un pensiero per le persone che hanno contribuito alla crescita dei figli. Maestre e insegnanti svolgono un ruolo fondamentale nella crescita di bambini e ragazzi. Ecco perché i genitori decidono di regalare qualcosa che simboleggi la gratitudine e la stima nei loro confronti.

Perché scegliere i regali solidali

Trovare il giusto regalo per un ringraziamento così importante può non essere semplice. Il regalo alle maestre deve essere qualcosa che viene davvero dal cuore, con un forte valore affettivo, in grado di far ricordare agli insegnanti l’intera classe per sempre. Per questo sono sempre più apprezzati i regali solidali, sia dai genitori che dalle maestre.

Con un regalo solidale, infatti, si sostiene una causa umanitaria importante: è come se la classe, grazie agli insegnamenti dei docenti, decidesse di voler lasciare un segno di bene e positività nel mondo. Questo messaggio di bene viene concretizzato in un regalo solidale che la maestra custodirà per sempre.

Il regalo solidale per maestre e insegnanti è l’idea perfetta per ringraziarli del loro lavoro ed è anche la proposta che nella chat di classe avrà subito successo! Perché è un regalo capace di lasciare il segno, tanto nel cuore delle maestre quanto nella vita di tante persone bisognose. A volte basta davvero un piccolo gesto per fare la differenza, che è proprio quello che cercano di fare quotidianamente maestre e insegnanti con tutti i loro alunni.

Bottega solidale di Medici Senza Frontiere

La bottega solidale di Medici Senza Frontiere propone un’ampia scelta di regali solidali da donare a maestre e insegnanti. La shopper solidale, per esempio, è ideale per contenere libri, agende e materiale scolastico. Con la shopper si sostengono gli interventi di Medici Senza Frontiere e allo stesso tempo si dona qualcosa di utile e bello all’insegnante. Un’altra idea molto apprezzata tra i gadget solidali è l’astuccio solidale, perfetto per contenere tutta la cancelleria necessaria ad affrontare ogni giornata  scolastica. Oppure il segnalibro solidale, compagno di lettura e momenti di relax. Questo è proprio il regalo solidale ideale per la fine del ciclo scolastico: il segnalibro simboleggerà la fine di un

importante capitolo e l’inizio di una nuova grande avventura, sia per gli alunni che per gli insegnanti.

Scegliere i regali solidali di Medici Senza Frontiere significa decidere di sostenere tutte le persone che vengono assistite ogni giorno dagli operatori umanitari. Da oltre 50 anni Medici Senza Frontiere porta cure mediche e assistenza umanitaria in oltre 70 paesi nel mondo. In questo modo i regali solidali renderanno felici chi li riceve, chi li dona e le persone bisognose che grazie ad esse riceveranno sostegno e sostentamento. I regali solidali di Medici Senza Frontiere sono un simbolo di pace e di amore, perfetti per ogni occasione in cui si desideri davvero fare del bene.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24