Tag Archives: ministro

COVID -19, L’ABRUZZO TORNERA’ AD ESSERE ZONA GIALLA DAL 7 GENNAIO: LO HA CONFERMATO MARSILIO DOPO UNA TELEFONATA CON IL MINISTRO SPERANZA

“I dati diffusi nell’ultimo Report della Cabina di Regia certificano che l’Abruzzo è oggi la regione con l’indice Rt più basso d’Italia, a 0,65 (con una media nazionale di 0,93)”. Lo afferma il presidente della Regione, Marco Marsilio che, nell’analizzare i parametri in miglioramento, parla di “una prospettiva che ci …

Leggi tutto »

FIUME LIRI: RICHIESTO INTERVENTO MINISTRO SERGIO COSTA PER MONITORAGGIO

Negli ultimi mesi sono state segnalate numerose volte delle eclatanti manifestazioni di inquinamento lungo il corso del fiume Liri, che si estende dall’Abruzzo fino al basso Lazio. I primi casi sono stati segnalati ad Aprile 2020, in piena lockdown per emergenza Covid-19. Le segnalazioni sono continuate nel corso dei mesi sia …

Leggi tutto »

IL MINISTRO PROVENZANO IN ABRUZZO: A PESCARA INCONTRO SU GIOVANI E TALENTI, A CELANO SI PARLA DI ZES

Dopo una mattina dedicata a Chieti al confronto con gli amministratori locali, il ministro del Sud e della Coesione territoriale Giuseppe Provenzano ha proseguito la sua visita, organizzata dal Pd Abruzzo con il titolo “La via del futuro. Il corridoio Tirreno – Adriatico: sviluppo, lavoro, opportunità”, a Pescara con l’incontro …

Leggi tutto »

SABATO IL MINISTRO PROVENZANO A CELANO, IL PROGRAMMA DELL’INCONTRO CON LE PARTI SOCIALI

Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la Coesione territoriale, sarà a Celano per una tavola rotonda con le parti sociali su “Trasversalità e zone economiche speciali”. L’incontro si terrà a partire dalle 15.30 nella sala consiliare del Comune. Oltre al ministro interverranno: Marco Fracassi, presidente Confindustria Abruzzo; Carmine Ranieri, …

Leggi tutto »

BRACCO. “IL MINISTRO GRILLO RIMUOVA MANOLA DI PASQUALE”

“90mila euro di denaro pubblico (30mila all’anno) dati a una persona che non possiede determinati requisiti. Ben due leggi (una regionale e l’altra nazionale) calpestate come fossero carta straccia. Uno dei dieci istituti zooprofilattici sperimentali italiani (quello abruzzese-molisano con sede a Teramo) il cui prestigio viene notevolmente incrinato per via …

Leggi tutto »

SALVEZZA TRIBUNALE, M5S AVEZZANO: “ON. BONAFEDE ALLA GIUSTIZIA APRE PROSPETTIVA CONCRETA”

“Esprimiamo grande gioia per la nomina dell’Onorevole Alfonso Bonafede quale Ministro della Giustizia. Adesso ci sono i presupposti concreti per poter scongiurare la chiusura definitiva del Tribunale di Avezzano”. Queste le dichiarazioni del gruppo M5S di Avezzano dopo che quest’oggi è stata ufficializzata la lista dei Ministri del futuro Governo …

Leggi tutto »

Pedaggi autostradali, Mazzocchi: “Auspichiamo intervento del Ministro nominato dal nuovo Governo”

Aumento pedaggi autostradali, l’assessore Mazzocchi: “Auspichiamo intervento del ministro nominato dal nuovo Governo”. Fronte comune contro l’aumento dei pedaggi autostradali. Anche l’assessore al Bilancio del Comune di Avezzano Felicia Mazzocchi ha partecipato all’incontro che si è tenuto ieri nella sede della Cna di Pescara. “Dall’inizio dell’anno tutti i Comuni dell’Aquilano sono stati coinvolti in una …

Leggi tutto »

Commissariamento bonifiche discariche. Mazzocca: “Ulteriori e costosi ritardi, altro che accelerazione”

Interviene così il Sottosegretario d’Abruzzo Mario Mazzocca sui reali effetti del provvedimento licenziato ieri dal Governo, che aggiunge come “nelle prossime ore diffonderemo un dettagliato prospetto evidenziante la competente e diligente attività freneticamente condotta da Regione Abruzzo sul tema specifico”. “È stato da noi agevolmente dimostrato – dice Mazzocca – …

Leggi tutto »

“Non escludete le testate online”, l’USPI scrive al ministro Lotti

La questione sollevata dall’Unione Stampa Periodica Italiana riguarda il credito d’imposta sugli incrementi degli investimenti effettuati in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica. di Mimma Cucinotta ROMA, 11 luglio 2017 – L’esclusione delle testate giornalistiche online, dai media autorizzati a raccogliere pubblicità, sarebbe un segnale terribile per un settore in fase …

Leggi tutto »