A LECCE TAGLIO DEL NASTRO PER L’ACADEMY POINT KALOS ARTE&SCIENZA


Il 10 ottobre, alle ore 18, presso Città di Lecce Hospital, il via ad un singolare Progetto.

LECCE – Il 10 ottobre, alle ore 18, presso Città di Lecce Hospital, sarà inaugurato l’Academy Point che dà il via ad un importante progetto dell’Associazione di Promozione sociale Kalòs Arte&Scienza. L’associazione, infatti, ha elaborato un progetto, ideato dalla sua Presidente Giovanna Politi, che si propone l’umanizzazione della medicina, attraverso l’arte, favorendo le relazioni medico-paziente-infermiere-familiare del paziente, in coerenza con gli attuali orientamenti in materia di legislazione sanitaria. Taglieranno il nastro il Magnifico Rettore dell’Università del Salento, Vincenzo Zara, e l’Assessore Regionale alla Cultura, Loredana Capone. Seguiranno alcuni interventi per illustrare la rilevanza del Progetto Kalòs Arte&Scienza. Poi, alle ore 19, il concerto con Michele D’Elia, pianista dell’Accademia della Scala di Milano, Fernando Greco, medico neonatologo dell’ospedale di Tricase e baritono per passione, e la soprano Adriana Martello.

 

Qui di seguito gli eventi preliminari che hanno permesso di elaborare e dare vita al significativo progetto sociale, artistico e scientifico. ll 14 giugno scorso, alla presenza del notaio Massimo Anglana, si è costituita a Lecce l’Associazione Kalòs Arte&Scienza. Presidente è stata eletta la scrittrice leccese Giovanna Politi, che ne ha ideato, promosso e curato l’omonimo Progetto, avente come finalità un dialogo empatico tra mondo scientifico e mondo artistico. Il Consiglio direttivo dell’associazione è composto da Gianni Bredice (anestesista rianimatore), Wojtek Pankiewicz (docente di diritto pubblico, Università del Salento), Federica Quarta (commercialista), Carlo Alberto Augieri (docente di letteratura ed ermeneutica, Università del Salento), Anna Maria Colaci (pedagogista, Università del Salento), Annarita Miglietta (linguista, Università del Salento). Tra i soci fondatori anche i componenti del Comitato artistico-scientifico: Maria Agostinacchio (storico dell’Arte), Eraldo Martucci (giornalista e musicologo), Anna Maria Manna (psicologa), Giovanni Felle (docente di storia dell’arte e scultore), Anna Maria Quarta (esperta di comunicazione), Alessandro Ruggeri (avvocato), Silvia Grasso (sociologa), Franco Massari (neurologo), Elena Calasso (infermiera).

 

Il Progetto “Kalòs Arte&Scienza” era stato annunciato il 19 e 20 maggio 2017, presso la Sala Convegni di Città di Lecce Hospital, con due giornate di relazioni e di performances artistiche sul tema “Arte e Scienza per una Comunicazione Empatica del Sentire e del Riconoscersi“. L’Arte, con il suo potere salvifico, incontra la Scienza in un connubio perfetto, perché le due possano ossigenarsi e trarre forza dal medesimo respiro. Il Progetto “Kalòs Arte&Scienza“, ormai definito in ogni dettaglio, sarà ospitato nelle scuole di ogni ordine e grado, negli ospedali, nelle carceri e sarà anche un progetto di Ricerca scientifica all’interno dell’Università del Salento. Il Progetto si avvale del sostegno di GVM Care&Research, Università del Salento, Conservatorio “Tito Schipa”, Ordine degli Avvocati di Lecce, Fondazione Città del Libro, Gallerie Art&Co, Fondazione Ettore Sansavini e di molti Comuni della Puglia e extra regione, come il Comune di Matera.

 

L’Associazione Kalòs Arte&Scienza, inoltre, lo scorso 10 luglio ha stipulato un Protocollo d’intesa con la Clinica Città di Lecce, nella persona dell’amministratore delegato, dr. Giuseppe Straziota, per avviare un rapporto di collaborazione volto alla realizzazione di iniziative artistiche e culturali destinate al personale medico, paramedico, infermieristico, ai pazienti e alle loro famiglie. Proprio in esecuzione di tale Protocollo martedì 10 ottobre s’inaugura l’Academy Point, una sala per i degenti attrezzata con strumenti musicali, biblioteca e attrezzature tecnologiche. A gestirlo saranno le sociologhe Marianna Latorre e Silvia Grasso e le psicologhe Anna Maria Manna e Michela Francia, in stretta collaborazione con il personale medico e infermieristico della struttura (referente il dr. Gianni Bredice) e con alcuni docenti dell’Università del Salento (referente Annarita Miglietta, docente di linguistica italiana). Saranno divulgate pubblicazioni scientifiche a sostegno di quello che sarà soprattutto un progetto di ricerca.

 

PROGRAMMA

Martedì 10 Ottobre 2017

 

 

Ore 18,00

Inaugurazione Academy Point

 

TAGLIO DEL NASTRO

Vincenzo Zara

Magnifico Rettore Università del Salento

Loredana Capone

Assessore alla Cultura Regione Puglia

 

BENEDIZIONE

S.E. Mons. Domenico D’Ambrosio

Arcivescovo Metropolita di Lecce

 

SALUTI

Giuseppe Speziale

Vice Presidente Gvm Care & Research

 

INTRODUCE

Giovanna Politi

Ideatrice e Presidente Kalòs Arte&Scienza

 

INTERVENTI

Giuseppe Straziota

Amministratore Delegato Città di Lecce Hospital

Vincenzo Zara

Magnifico Rettore Università del Salento

Loredana Capone

Assessore alla Cultura Regione Puglia

Wojtek Pankiewicz

Docente di Diritto Pubblico Università del Salento

Annarita Miglietta

Docente di Linguistica Italiana Università del Salento

 

Presentazione dell’installazione ambientale “Cielo” dell’artista Giovanni Felle, a cura dello storico dell’arte Maria Agostinacchio.

 

Cocktail

 

Ore 19,00

CONCERTO

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24