ACCADE OGGI – 7 GENNAIO


Quando la storia ricorda, e non scorda.

1535 – Francisco Pizarro fonda in Perù la città di Lima.

1540 – Re Enrico VIII d’Inghilterra si sposa per la 4a volta. Questa volta convola a nozze con Anna di Cleves conosciuta 5 giorni fa.

1838 – Samuel Morse e Alfred Vail tengono a Morriston nel New Jersey la prima dimostrazione pubblica di funzionamento del telegrafo.

1907 – Nel quartiere San Lorenzo di Roma, Maria Montessori apre la prima Casa dei Bambini dove tutto è realizzato a misura di bambino di età prescolare, dall’arredamento ai materiali didattici, per stimolarne l’interazione e favorirne l’apprendimento secondo i propri ritmi e modalità.

1926 – A Berlino viene fondata la compagnia aerea Lufthansa. Nata dalla fusione della Uberwald Aero Lloyd con la Junkers Leftverkehr, il suo nome significa “Alleanza aerea”.

1929 – Il leader nazista Adolf Hitler pone Heinrich Himmler a capo delle SS, il corpo delle squadre di protezione formato da duecentottanta uomini a guardia personale del Fürer. Himmler amplierà il corpo fino a duecentonovemila uomini in quattro anni.

1930 – Viene completato il primo viaggio di una automobile con motore diesel da Indianapolis a New York.

1942 – Con l’arrivo a New York del “Pacific Clipper” la Pan American diventa la prima linea aerea commerciale ad avere effettuato il giro del mondo. Dalla partenza in California il 2 dicembre scorso il Boeing 314 ha percorso 31.500 miglia.

1950 – La Gran Bretagna riconosce il governo comunista cinese.

1952 – Debutta anche sui giornali domenicali “Peanuts” la striscia a fumetti con protagonisti Snoopy e Charlie Brown, ideata da Charles Schultz.

1958 – La Gibson brevetta la chitarra “Flying V”. Lo strumento musicale dal design futuristico è stato progettato direttamente dal presidente Ted McCarty.

1969 – Muore a Ferrara l’ex calciatore e allenatore Giuseppe Viani, noto anche con il nomignolo di “Gipo”. E’ stato colpito da un infarto durante la notte.

1973 – Nel corso della puntata finale dell’Epifania, il brano “Erba di casa mia” cantato da Massimo Ranieri vince l’edizione ‘72 di Canzonissima. Alla canzone è abbinato il primo premio della Lotteria Italia del valore di 150 milioni di lire (circa 75.000 euro).

1974 – L’edizione 1973 di Canzonissima, la gara canora televisiva abbinata alla Lotteria Italia, viene vinta da Cigliola Cinquetti con il brano “Alle porte del sole”

1977 – A Praga in Cecoslovacchia si costituisce il movimento per la difesa dei diritti civili. Un manifesto pubblico chiamato “Carta 77” espone gli obiettivi.

1978 – Giunge in stato di coma a Roma Ovidio Lefebvre l’uomo chiave dello scandalo “Lockheed” in cui sono implicati i ministri Tanassi e Gui.

1979 – E’ di 300 milioni il primo premio della Lotteria Italia e viene vinto a Napoli.

1980 – Con un agguato in via Libertà a Palermo Cosa Nostra colpisce il presidente della regione siciliana Piersanti Mattarella. Era appena entrato in auto con la famiglia per andare a messa quando è stato affiancato da un killer in moto che gli ha sparato attraverso il finestrino. Mattarella muore mezz’ora dopo in ospedale.

1980 – Il Partito del Congresso di Indira Gandhi vince le elezioni in India.

1993 – Il ballerino russo Rudolf Nureyev muore di AIDS a Parigi all’età di cinquantaquattro anni. Considerato uno dei più grandi danzatori classici del XX secolo, lo scorso anno aveva ricevuto il titolo di “Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere” la più alta onorificenza culturale francese.

1993 – Si spegne a New York il musicista Dizzy Gillespie, uno dei principali esponenti del bebop e del jazz moderno che contribuì a inventare negli anni quaranta del 1900.

1996 – Vittoria record alla lotteria britannica: la combinazione “2-3-4-13-42-44” permette a tre persone di vincere oltre 42 milioni di sterline (oltre cento miliardi di lire).

2000 – La nazionale di calcio iraniana gioca negli Stati Uniti. E’ la prima volta dalla rivoluzione del 1979 che deposta la monarchia instaurò in Iran la Repubblica islamica.

2001 – Con la chiusura della Porta Santa in Vaticano papa Giovanni Paolo II conclude l’anno giubilare 2000.

2011 – In Cina nuovi controlli entrano in vigore sui contenuti dei messaggi di testo inviati dai cellulari che contengono riferimenti a democrazia, diritti umani e corruzione.

2012 – Il giorno dopo l’assunzione dell’incarico il nuovo primo ministro Portia Simpson Miller annuncia che la Giamaica diventerà una repubblica rimuovendo la regina Elisabetta II dal ruolo di capo dello stato.

 

Sono nati oggi:

 

1412 – Giovanna d’Arco (eroina francese e santa)

1745 – Jacques Etienne Montgolfier (coinventore della mongolfiera)

1883 – Kahlil Gibran (poeta e pittore)

1925 – John DeLorean (imprenditore, fondatore della DeLorean Motor Company)

1937 – Liana Orfei (attrice, circense)

1937 – Paolo Conte (cantante, autore: “Via con me” “Elisir”)

1938 – Adriano Celentano (cantante, showman e attore: “Il ragazzo della via Gluck”)

1940 – Van McCoy (musicista e cantante: “The hustle”)

1943 – David Zard (impresario musicale)

1945 – James Senese (sassofonista)

1946 – Syd Barrett (musicista, cofondatore dei Pink Floyd)

1953 – Angelo Stano (fumettista: “Dylan Dog”)

1955 – Rowan Atkinson (attore: “Mr.Bean”)

1960 – Claudio De Tommasi (conduttore radiofonico e televisivo)

1961 – Kay Rush (conduttrice radio e televisiva: “Dee Jay Television” “Discoring”)

1972 – Nek (cantante e autore: “Laura non c’è” “In te”)

1977 – Lisa (cantante: “Sempre”)

1990 – Ilaria Bianchi (nuotatrice: farfalla oro mondiale ed europeo in vasca corta)

 

( Cicchetti Ivan )

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS