Avezzano, al via i lavori alla ex scuola materna “Maria Montessori”


Di Pangrazio: “Sarà un centro culturale polivalente, moderno, sicuro e al servizio della città”

Di Stefano Sisti.

“Il fabbricato è abbandonato da circa 20 anni ed è soggetto ai vincoli della Sovrintendenza per i beni culturali, è nato nella prima metà del 1916 come primo asilo costruito dopo il terremoto e finalmente potrà rinascere in un contesto importante come quello del centro di Avezzano che ha bisogno più che mai di un luogo di aggregazione”. Sono le parole del Sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio pronunciate stamattina durante il momento della consegna dei lavori dell’ex scuola materna “Maria Montessori” alla ditta EDILSARI SRL, la ditta incaricata del rifacimento della struttura. L’ex scuola materna diventerà un polo culturale che avrà a disposizione una sala conferenze da oltre 50 posti, un’aula dedicata alla lettura e un’emeroteca. I lavori, secondo la ditta EDILSARI, dovrebbero terminare entro 270 giorni: la riconsegna della struttura dovrebbe essere dunque prevista per Giugno 2016. L’importo dell’opera si aggira sui 370mila euro ed è totalmente finanziato dalla Fondazione Carispaq.

 

IMG_8365

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24