Chieti, premiati i vincitori della seconda edizione del concorso Finestre, Balconi e Vicoli Fioriti


L’Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni, Antonio Viola, con la Presidente della Commissione “Turismo, Sport e Cultura”, Consigliera Comunale,  Maura Micomonaco, rende noti i vincitori della seconda edizione del concorso “Finestre, Balconi e vicoli fioriti” organizzato dall’Amministrazione Comunale con il contributo di Confartigianato, Confcommercio, Casartigiani, CNA e Upa-Claai.

 

Gli allestimenti dei partecipanti all’iniziativa sono stati giudicati da una giuria composta da: Alessandro Bucciarelli, Augusto Capone, Alessandra Schiappa e Grazia Di Muzio.

 

Elenco dei premiati con le motivazioni della Giuria

 

CATEGORIA FINESTRE

1° classificato: Guido Del Grosso

“per aver realizzato una combinazione cromatica con fioriture stagionali in armonia con la colorazione della facciata, unendo il gusto all’estetica”;

2° classificato: Maria Concetta Rosica

per il sapiente accostamento tra essenze fiorite e essenze sempreverdi, in grado di dare decoro e migliorare l’aspetto estetico”;

 

CATEGORIA BALCONI

1° classificati ex equo: Patrizia Ciarcelluti e Maria Rita D’Orazio

“a Patrizia Ciarcelluti per una  sistemazione a verde di grande gusto nell’abbinamento dei colori, miscelando con saggezza colori freddi come bianco e indaco e vasi ornamentali a contorno, non lesinando sul numero dei vasi e dando prova di grande professionalità;

a Maria Rita D’Orazio per aver usato con saggezza e maestria colori caldi e oggetti di arredo, integrando il tutto con gusto ed eleganza”;

2° classificato: Giuseppe Iezzi Giuseppe

“per aver realizzato come ogni anno un’imponente muro fiorito e per aver difeso le stesse fioriture dalle avverse condizioni meteoriche invernali, dando all’intera area grande visibilità e amore per la natura”;

 

CATEGORIA VICOLI:

1° classificato: Giustino D’Arcangelo

“per la capacità di realizzare un angolo fiorito dando decoro all’intero caseggiato e abbinando fioriture stagionali a piante perenni”;

 

2° classificato ex equo Lina Caldora e Roberta Di Renzo

“a Lina Caldora per la costanza e l’ostinazione con le quali arricchisce un vicolo e contribuisce al decoro cittadino; 

a Roberta Di Renzo per aver costruito sulle gradazioni del fucsia un’insieme di tonalità che esaltano i colori del contesto urbano”;

 

CATEGORIA VETRINE:

1° classificati ex equo “La sosta del gusto” e “Ribò”

“alla “Sosta del gusto” per aver arricchito con semplicità la facciata del proprio locale, contribuendo altresì al decoro della strada. L’utilizzo di materiali semplici dimostra come con piccoli accorgimenti è possibile avere grandi risultati;

a “Ribo’” per aver realizzato un angolo verde fatto con gusto e armonia, abbinando essenze floreali con essenze aromatiche”.

 

«L’iniziativa – ha commentato l’Assessore Violadà merito a chi, con passione, abbellisce la propria casa, il proprio cortile, la propria vetrina, dimostrando che basta un po’ di impegno per rendere il contesto urbano più bello e gradevole ma anche sviluppando il senso di partecipazione. Sono, quindi, grato a tutti voi per aver partecipato alla seconda edizione della manifestazione».

 

«Desidero rivolgere un sentito ringraziamento alle associazioni di categoria – ha aggiunto la Presidente Micomonacoper aver contribuito alla realizzazione del concorso nonché la giuria e il M° Fabio D’Orazio per aver inserito la premiazione del concorso nell’ambito della serata conclusiva della Settimana Mozartiana, evento che ha ottenuto un grandissimo successo in questa sua ultima edizione. Infine un ringraziamento alla grande disponibilità di Andrea Milazzo per le sue splendide immagini».

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PRODOTTO TOPICO, A SAN GIOVANNI IN VENERE DI FOSSACESIA LA PRESENTAZIONE DELL’EDIZIONE 2019

La scorsa estate sono state organizzate sette finali di area del Prodotto topico: a San …