CHIETI : RIDOTTA IN FRANTUMI LA STATUA DI PADRE PIO


La Polizia municipale  indaga sull’ignobile atto vandalico commesso ai danni della statua di resina raffigurante Padre Pio in piazza San Pio X a Chieti Scalo.  La statua era stata collocata in quel luogo, privo di videosorveglianza,  dai familiari di Alfredo D’Elia,  giovane deceduto a 30 anni nel 2004. Dell’accaduto è stato informato Ettorino Toto, che aveva curato la collocazione della statua sul cippo. “Sono riuscito a recuperare la testa ­ ha detto ­ ma ho già pensato a come ricollocare un’altra statua protetta da una inferriata in ferro e copertura in plexiglass. È stato uno sgarbo doloroso per la famiglia D’Elia decisa però a ricollocare un’altra statua sul posto”.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24