È uscito “La soffitta”, nuovo album del cantautore Marco Malatesta


Foto ingiallite e sbiadite dal lento incedere del tempo, ricordi di un passato tanto dolce quanto ancora intenso, tradizioni da custodire e tramandare alle future generazioni e un forte desiderio di riscoprire le proprie radici: sono questi gli elementi caratterizzanti “La soffitta”, nuovo disco del cantautore abruzzese Marco Malatesta

Un concept album nel quale l’artista scava nel suo passato vissuto tra le case con i muri in pietra, vecchi camini attorno ai quali ritrovarsi e un modo di vivere più semplice e genuino, tipico delle realtà di provincia. Il suo stile, vicino a quello di un cantastorie che accompagna con la chitarra le proprie liriche, ricorda da vicino i grandi del genere: Fabrizio De André, Vinicio Capossela, Eugenio Finardi, Angelo Branduardi, Sergio Cammariere. 

Ne “La soffitta” si possono cogliere le storie narrate dai nostri nonni ma anche le melodie delle canzoni popolari e il folklore delle usanze contadine. Nelle quindici canzoni che compongono il pattern, le suggestioni e le melodie del tempo che fu rievocano la memoria delle festività trascorse con i nostri cari, quando la vita scorreva con un ritmo meno frenetico e i bambini giocavano per strada senza mai guardare l’orologio. 

Per Marco Malatesta è il lavoro della definitiva consacrazione artistica. Nel corso degli anni il cantastorie abruzzese è riuscito a ritagliarsi un’importante fetta di pubblico nella scena tricolore, contribuendo a tenere viva la memoria del suo territorio che ancora definisce “un posto magico”. 

Tracklist

1. Il candelabro 2. Il baule 3. Il tamburo irlandese 4. J’addore ‘e ju pesele 5. Il carillon d madreperla 6. La scatola dei giocattoli 7. La lettera ingiallita (le premesse di uno sposo) 8. Il ragno 9. Il libro delle foglie 10. L’orologio a pendolo 11. Il vecchio scialle 12. Il setaccio 13. Il topo 14. Gedeone, l’aquilone 15. Il cielo sul tetto 

Biografia

Marco Malatesta abita a Carsoli, dove vive e compone musica. Deve la sua carriera artista a “Volume 3” di Fabrizio De André, album che ne ha profondamente segnato il proprio percorso musicale. Nel 1999 dà alle stampe “Contrasti di luce”, mentre nel 2000 e nel 2005 escono i demo “Beziers” e “La rosa e la neve”. Nel 2006 esce il suo secondo album, intitolato “L’attore e l’incapace”. Nel 2010 pubblica “Svelto” per l’etichetta AllMedia Company. Nel 2014 esce il suo libro dal titolo “Ser M’Anima”, una raccolta di poesie e riflessioni, nel 2019 pubblica “Il Burattino delle Stelle” e nel 2021 “Ofut, il villaggio dipinto”, ep dedicato alla figura di Alberto Manzi, entrambi pubblicati per l’etichetta PopArt e curati, nel management, da Mauro D’Angelo. “La soffitta” è il suo ultimo studio album, datato 2022, totalmente scritto e registrato durante il lockdown del 2020 

Per info e contatti

Facebook, Instagram, Spotify, YouTube: @MarcoMalatesta 

marcomalatesta73@gmail.com 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24