ELEZIONE REGIONALI, GIORGIO DI CLEMENTE: “UN GRAZIE PER LA FIDUCIA RINNOVATA”


“All’indomani del risultato elettorale, sono contento di festeggiare il ritorno di un’Amministrazione di centrodestra, nella cui coalizione ho creduto e che ho appoggiato sin da subito con la mia candidatura.

È stata una campagna elettorale molto intensa e combattuta. Rimane, naturalmente, l’amarezza per non essere riuscito a rappresentare San Giovanni Teatino in Consiglio Regionale, che costituiva il mio obiettivo centrale. Sapevo dall’inizio che sarebbe stata un’impresa ardua soprattutto presentandomi con un movimento civico in cui credo fortemente, “Azione Politica”, piuttosto che all’ombra di partiti capaci da soli, in questo momento, di trainare masse di consensi. Ho scelto di preservare la purezza di una coerenza morale e politica quarantennale, dalle incancellabili radici di centrodestra, invece del facile consenso. Ho accettato la sfida e lottato con i denti fino alla fine. E, nonostante l’obiettivo del Consiglio Regionale non sia stato raggiunto, sono orgoglioso del risultato ottenuto, perché con le mie sole forze ho ricevuto 739 preferenze unicamente in San Giovanni Teatino, oltre a tanti altri consenti nell’intero territorio provinciale. Segno, questo, che il lavoro e la coerenza di questi anni continuano ad essere ripagati.

Purtroppo non sempre le sfide vengono vinte, ma ogni sfida ci insegna qualcosa: questo risultato mi sprona a continuare ad essere al servizio della cittadinanza a San Giovanni Teatino, come ho fatto finora, con più impegno e grinta di prima. Certo, mi rammarico che la nostra città abbia perso la grande occasione di avere un suo diretto rappresentante in Consiglio Regionale. Vorrà dire che, in questi anni, ci sarà da lavorare ancora più duramente per il bene di San Giovanni Teatino: ma non mi tiro indietro.

Ringrazio di cuore tutti i concittadini e corregionali che mi hanno appoggiato e tutti gli amici che sono stati al mio fianco in questi giorni intensi e faticosi. Non smetterò di dare il massimo per ripagarvi della vostra fiducia”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24