FRASCATI: “TROPPE PAROLACCE”. LA DIREZIONE VIETA LA BRISCOLA AL CENTRO ANZIANI


Accade a Frascati dove la direzione del centro sociale locale, dopo varie sollecitazioni non raccolte, ha deciso di sospendere per un mese il gioco delle carte: «Comportamento non compatibile con la civile convivenza».

Articolo riportato il 26 aprile da www.corriere.it

Dopo sollecitazioni e avvertimenti che evidentemente non hanno trovato ascolto alla fine è scattata la «sanzione». Accade a Frascati dove per un mese, nel centro sociale, non sarà più possibile giocare a briscola. La direzione del centro sociale anziani di via Matteotti, a causa delle tante parolacce e bestemmie durante il gioco delle carte, ha sospeso per tutto il mese di maggio le partite a carte. «Ripetute sollecitazioni indirizzate ai frequentatori del gioco delle carte, di attenersi ad un comportamento di civile convivenza, non hanno prodotto alcun risultato – si legge in un avviso appeso nel centro social e diffuso da Ilmamilio.it, sito di informazione locale – La situazione non è più sostenibile, pertanto a partire dal 1° maggio il gioco delle carte è sospeso».

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24