GIOVANE PADRE 35ENNE COLPITO DA INFARTO MENTRE GIOCAVA CON I DUE FIGLI IN CASA| PERDE LA VITA, POCO DOPO, IN OSPEDALE

Un giovane papà di 35 anni muore per una crisi cardiaca. E’ successo ad Ancona nelle Marche. Il giovane papà era appena tornato a casa dal lavoro e come al solito aveva salutato la moglie che tra l’altro era incinta del loro terzo figlio. L’uomo stava aspettando la cena e per intrattenersi stava giocando con i suoi due figli. Sono questi gli ultimi istanti di vita del 35enne poi stroncato da una improvvisa crisi cardiaca. Ad un certo punto, però, si è accasciato a terra in seguito ad un malore. La moglie non ha esitato nemmeno un istante e subito ha chiamato il 112, numero per le emergenze. Una volta giunto in ospedale, però, Il cuore del giovane padre non ha retto ed ha smesso di battere, mettendo fine alla sua vita. La morte dell’uomo ha sconvolto non solo la sua famiglia, ma tutti quelli che lo conoscevano.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti