L’ABRUZZO SUL PALCO DI ITALIA 5 STELLE CON UN VIDEO SU BUSSI 


 

Si e conclusa ieri la quarta edizione di Italia 5 Stelle, l’annuale riunione di attivisti e portavoce de MoVimento 5 Stelle che quest’anno ha visto la sua sede a Rimini.

I numeri della partecipazione sono stati altissimi, pullman di attivisti hanno raggiunto Rimini, con il picco di affluenza nella giornata di sabato nella quale è stato incoronato il candidato premier Luigi Di Maio acclamato da tutti i partecipanti con il coro spontaneo “C’è solo un presidente!”

Sempre sabato, in serata appena dopo l’intervento dal palco di Beppe Grillo, l’Abruzzo ha preso la scena con la presentazione del trailer del docufilm “Cent’anni di veleni” realizzato dai consiglieri regionali Sara Marcozzi, Domenico Pettinari e dai parlamentari Enza Blundo e Gianluca Vacca. Il video è stato introdotto da Gianluigi Paragone, presentatore ufficiale della festa a 5 stelle. A 10 anni dalla scoperta di quella che è stata definita la discarica abusiva di rifiuti tossici più grande d’Europa, il M5S realizza un documentario per raccontare la storia di Bussi, un sito inquinato che è balzato agli onori della cronaca nazionale anche per un’intricata vicenda giudiziaria che ancora non giunge a compimento. “Abbiamo voluto realizzare un documentario per raccontare quello che è accaduto e per mostrare che Bussi e Piano d’Orta sono state abbandonate ma possono rinascere attraverso progetti di riconversione che devono ripartire da una cultura ambientale nel territorio, non costringendo più i cittadini a scegliere tra lavoro e salute, entrambi diritti inalienabili per i cittadini” dicono i portavoce. Dopo l’anteprima del trailer nella kermesse annuale del m5s, il docufilm sarà presentato nella versione integrale in prima nazionale a novembre in Abruzzo.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24