L’ANATEMA MENO CONOSCIUTO DEI 4 APRILANTI


SE PIOVE IL 4 APRILE PIOVERA’ PER QUARANTA GIORNI CONSECUTIVO, E SE IL 41° GIORNO NON SARA’ SOLE …………

“4 aprilanti, 40 dì duranti” ovvero “Se piove il 4 aprile, vuol dire che pioverà a seguire per 40 giorni”. Ma un antico detto dell’800 continuava questo anatema. La saggezza popolare sostiene che se il 4 aprile (definito 4 brillanti) ci sia cattivo tempo, allora la primavera sarà caratterizzata per oltre un mese da cielo grigio e precipitazioni.Il proverbio nasce nel 1884: i primi quattro giorni del mese erano chiamati “i quattro brillanti”. La parola “brillanti” è sicuramente la traduzione errata di brilènt da a-brilent (aprile, aprilanti). Infatti un antico detto definisce “aprilante” il primo giorno di aprile quando è piovoso, cioè quando è “aprilante” e i “quattro aprilanti”, annunciavano un’annata buona se erano piovosi. Non sappiamo se queste piogge siano state casuali, causali o tradizionali, ma il 4 aprile in molti fanno ancora attenzione se dal cielo cade, o meno, qualche goccia di pioggia. La scienza ha ovviamente smentito totalmente questa credenza popolare ma tuttavia aprile resta pur sempre un mese imprevedibile. L’Osservatorio meteorologico dell’università Federico II di Napoli, che raccoglie dati dal 1872, ha riscontrato alcune statistiche interessanti. Nel 70% dei casi, gli anni in cui 3, 4 e 5 aprile sono stati piovosi, fino al 15 maggio oltre 16 giorni sono stati caratterizzati da maltempo. Al contrario, solo nel 30% dei casi in quei giorni non è piovuto e nei giorni successivi ce ne sono stati più di 16 bagnati.
La seconda parte, poco conosciuta, narrava che se al 41° giorno il sole non illuminava le gocce d’acqua brillanti a terra, ” ancora quaranta saranno, e se l’atto si ripetesse di ottanta in ottanta sarà il ciclo”.

A voi la conclusione.

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES.Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS