Lilt Pescara: domani inizio visite contro il melanoma a Tocco da Casauria


“Parte domani, nell’ambito della ‘Settimana della Prevenzione’, lo screening oncologico contro il melanoma e gli altri tumori della pelle nella sede della prima Delegazione provinciale della Lilt – Lega Italiana Lotta contro i Tumori – inaugurata lo scorso 15 gennaio a Tocco da Casauria. A partire dalle 9.30 i primi pazienti, che già nei giorni scorsi hanno potuto prenotare il proprio consulto medico, terranno a battesimo gli ambulatori che, nelle more di una convenzione che a breve andremo a stipulare con il Direttore Generale della Asl di Pescara Armando Mancini, sono stati assegnati alla Lilt – Sezione di Pescara, al terzo piano dell’Ospedale civile di Tocco, una sede più che idonea e dove nei prossimi mesi andremo a svolgere tutte le altre attività al fine di rendere quel sito un centro nevralgico per la prevenzione per tutta la vallata interna che conta un bacino di utenza pari a 60mila abitanti”. Lo ha annunciato il Presidente della Lilt – Sezione di Pescara, il professor Marco Lombardo, Coordinatore della Lilt Abruzzo, che domani sarà presente a Tocco insieme al Responsabile della Delegazione Lilt di Tocco, Nico Di Florio.

“In brevissimo tempo siamo riusciti a dare concretezza a un obiettivo ambizioso e fondamentale, ovvero portare la Lilt e le sue attività all’interno del territorio provinciale per offrire un’opportunità di partecipazione e di informazione a tutta quella utenza che comunque avrebbe difficoltà oggettive a raggiungere la costa per aderire alle nostre campagne di prevenzione oncologica – ha sottolineato il Presidente Lombardo –. E siamo riusciti a raggiungere tale obiettivo grazie alla collaborazione di tutti i soggetti istituzionali che hanno dato piena collaborazione, dalla Provincia di Pescara con il Presidente Di Marco al sindaco di Tocco, Riziero Zaccagnini, al Direttore della Asl Mancini sino al Direttore Sanitario del Presidio ospedaliero di Tocco, Luana Trafficante, che ha subito dato la disponibilità dei locali idonei in cui poter svolgere l’attività ambulatoriale. Tale dispiegamento di forze rende l’idea di quanto sia importante oggi fare prevenzione, mettere i cittadini nella condizione di partecipare agli screening periodici, essere da pungolo per quella parte di popolazione che non effettua controlli, ovvero il 47,50 per cento della popolazione, mentre solo il 22,40 per cento fa regolarmente prevenzione, e infatti ancora oggi la morte per cancro è al primo posto fra la popolazione over-70. Nella delegazione di Tocco andremo a fare innanzitutto prevenzione secondaria, in collaborazione con le strutture regionali e con la Asl, coprendo gli spazi che non sono coperti dal Servizio sanitario nazionale. E domani, venerdì 23 febbraio, partiremo con la campagna per la prevenzione dei tumori cutanei, i più diffusi e non sempre i più tranquilli, anzi tra essi il melanoma è oggi la prima causa di morte tra i giovani sino a 35 anni”. Nelle settimane scorse il Responsabile delegazione Di Florio ha raccolto le prime prenotazioni, e domani, dalle 9.30 alle 13, nell’ambulatorio ci sarà la dottoressa Linda De Angelis, dermatologa dell’Ospedale civile di Pescara, a effettuare le visite. La prossima giornata già fissata è quella di mercoledì 28 febbraio, sempre dalle 9.30 alle 13. “Nel corso dell’anno – ha proseguito il professor Lombardo – avremo poi le attività per la lotta contro il fumo e in ottobre la campagna per la prevenzione senologica ‘Nastro Rosa’.  Consideriamo che la provincia di Pescara oggi conta 323mila abitanti ed è dunque chiaro che la sola Sezione di Pescara era insufficiente a soddisfare le mille richieste, dunque essere venuti a Tocco significa aver creato una base operativa per lavorare su tutto il territorio”.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

LUTTO NAZIONALE: IL COMUNE DI PESCARA ADERISCE E RINVIA I PUBBLICI SPETTACOLI. SINDACO E GIUNTA: “VICINI A GENOVA E ALLE FAMIGLIE DELLE VITTIME”

Il Comune di Pescara aderisce al lutto nazionale come segno di vicinanza alla Città di …