Meteo. Tempo soleggiato da mercoledì. Piogge, temporali e vento più fresco da fine mese?


Meteo. Il passaggio di un fronte freddo sulle regioni settentrionali ha provocato il sollevamento dell’aria caldo-umida presente nella Pianura Padana tramite violente correnti ascensionali e la perturbazione si è rinforzata dando luogo a forti temporali coadiuvati da un sistema temporalesco che si è spostato verso il nord-est della penisola. La risposta a tale energia termica in loco l’ha data soprattutto il sistema temporalesco consentendo forti raffiche discensionali di downburst su Veneto ed Emilia, le quali hanno accompagnato forti precipitazioni, specie a Verona. L’aria più fresca è riuscita a raggiungere anche il Centro-Sud adriatico, ove le piogge e i temporali hanno interessato il versante adriatico, lasciando all’asciutto i settori occidentali e tirrenici, riportando le temperature sia massime che minime in linea con la media di fine stagione estiva.

Nel corso della giornata di martedì saranno ancora possibili nubi cumuliformi ad evoluzione diurna in formazione a ridosso del nostro Appennino centro-meridionale con la possibilità che, a qualche moderato cumulonembo, siano associati alcuni sporadici e molto isolati rovesci di pioggia. La serata e la nottata vedranno un miglioramento del tempo e un cielo stellato. Da mercoledì a sabato le condizioni meteorologiche saranno stabili, calde e soleggiate grazie all’alta pressione in rinforzo. Tuttavia essa si indebolirà domenica e agli inizi di Settembre (Autunno meteorologico). L’Anticiclone delle Azzorre si ritirerà protendendosi sull’Atlantico con asse rivolta di poco verso nord, facendo entrare il flusso più fresco e instabile nord-atlantico sull’Europa centro-occidentale e l’Italia. Dunque, domenica, lunedì 1 e martedì 2 Settembre potremmo avvertire gli effetti di una saccatura atlantica che darà luogo a piogge sparse e a rovesci anche temporaleschi, venti freschi settentrionali seguiti da un generale abbassamento delle temperature su tutto lo stivale. Ne torneremo a parlare nei prossimi aggiornamenti.

Fonte immagine dell’articolo meteo: http://www.soccorsoalpinotrentino.it/temporali-estivi-come-comportarsi-in-montagna/

Grazie e al prossimo aggiornamento meteo.

rc 

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.