MILANO, INCIDENTE IN AZIENDA METALMECCANICA: 3 MORTI INTOSSICATI


Tre operai dell’azienda metalmeccanica Lamina di Milano sono morti per intossicazione a causa di un incidente, le cui dinamiche sono ancora poco note. In tutto sono stati 6 gli operai coinvolti, oltre ad un pompiere, anch’egli intossicato. Secondo quanto ricostruito, nell’azienda che si occupa di produrre acciaio e titanio, gli operai avrebbero respirato vapori tossici mentre facevano manutenzione e pulizia ad un forno a due metri di profondità.

Il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha commentato la tragedia con un post su Facebook: “Seguo con attenzione e con apprensione quanto è accaduto questo pomeriggio nella ditta di via Rho. Il mio pensiero va agli operai che hanno perso la vita mentre erano al lavoro e alle loro famiglie. Un abbraccio a chi sta lottando per farcela. Queste sono tragedie che non dovrebbero mai accadere. Dobbiamo continuare a operare affinché le condizioni di lavoro siano le più sicure possibili”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24