Monopattino elettrico: quale scegliere tra i tanti modelli online?


Il monopattino classico è un veicolo che si muove grazie alla spinta dei muscoli delle gambe. Può essere a due o più ruote. Prevede un freno, che ferma la ruota posteriore e, quindi, il monopattino stesso. I primi monopattini comparvero a inizi del Novecento negli USA, ma principi di questo veicolo si riscontrano già nell’Ottocento. Evoluzione del monopattino meccanico ne è la versione elettrica che presenta, quindi, un motore e una batteria ricaricabile. Nato come giocattolo, il monopattino è diventato un mezzo di trasporto ecologico e di tendenza, basta usarlo con criterio e secondo la normativa vigente che lo equipara alla bici.

Una prima distinzione da fare

Il mondo del monopattino è vario e offre molta scelta. Si può, intanto, partire da una distinzione di base: ci sono modelli per bambini e modelli per adulti. In caso di bimbi piccoli, il monopattino elettrico è sconsigliato. Dai 10 anni già può andare bene, purché ci si mantenga su strade private. Per fanciulli più piccoli, ci sono i modelli a spinta e quelli a tre ruote. Per circolare, invece, col monopattino elettrico, occorre aspettare i 14 anni. Il casco è, comunque, obbligatorio per i minorenni.

Tenere conto delle proprie esigenze, dunque, è il criterio di massima che deve guidare la scelta del monopattino. Tra queste esigenze c’è, naturalmente, l’età. I modelli elettrici per bambini sono leggeri e non vanno a più di 15 km/h. I prodotti pensati per gli adulti sono, invece, più robusti e più veloci e vanno a costituire un mezzo di trasporto vero e proprio. Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione nella scelta di un monopattino per una persona adulta. Informazioni dettagliate in merito sono consultabili su monopattinoelettrico.pro, un portale di approfondimento che, attraverso una selezione accurata dei migliori monopattini presenti sul mercato, aiuta l’utente ad individuare quello più adatto alle proprie esigenze.

Quale modello scegliere? Robustezza e peso

Il monopattino è ormai un oggetto diffuso, un mezzo ecologico, che risparmia le perdite di tempo e lo stress del traffico. Si trova facilmente anche online, ci sono per altro dei siti che presentano guide dettagliate e una panoramica sui migliori prodotti in commercio. In linea generale, ci sono diversi criteri da considerare.

Innanzitutto, un monopattino va valutato in base alla qualità e alla robustezza. Quest’ultima è fondamentale se si è soliti affrontare percorsi difficili, per i quali si consigliano sospensioni e pneumatici grandi. Si raccomanda, in linea generale, di assicurarsi di scegliere un articolo che presenti freni, ruote e sospensioni in linea con le necessità di chi utilizzerà il modello. La robustezza è determinante in relazione al proprio peso: un monopattino supporta dai 70 ai 140 kg. Oltre al peso di chi lo usa, importante, poi, è anche il peso del monopattino stesso: l’ideale è che questo mezzo sia pratico per chi andrà a usarlo.

Quale modello scegliere? Autonomia e caratteristiche aggiuntive

La velocità e l’autonomia vanno poste in relazione al terreno di utilizzo, al peso del guidatore e alle condizioni meteo (la casa produttrice dà valori di base, è chiaro che poi ci sono le variabili). La batteria, che dura due anni se ben conservata, va valutata in base a: durata della ricarica; longevità (dopo quante ricariche va sostituita); tempo di ricarica completa.

Ci sono, poi, delle caratteristiche aggiuntive che potrebbero fare al proprio caso, dipende sempre dalle esigenze: può essere presente una sella e il modello può essere richiudibile, il che può costituire una grande comodità se, per esempio, si presuppone di salire sull’autobus o sulla metro con il monopattino. Per coloro i quali, poi, vogliono portare con sé figli e nipoti, ci sono modelli che presentano una culla sulla parte anteriore, nella quale il bambino sarà posizionato e allacciato con le cinture di sicurezza. Si hanno, in ultimo, anche modelli che possono portare due persone, con la possibilità di mettere il bambino davanti a sé. In ogni caso e sempre, si raccomanda di utilizzare il monopattino con prudenza e secondo normativa.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24