PESCARA : UNA TARGA RICORDO PER IL CENTENARIO DELLA SCOMPARSA DI CESARE BATTISTI


Il sindaco Marco Alessandrini, insieme all’assessore al Patrimonio Culturale Paola Marchegiani ieri mattina ha depositato una piccola corona alla targa dedicata a Cesare Battisti di cui ieri si celebrava il centenario dalla morte.

Pescara ricorda colui che viene definito l’ultimo apostolo del Risorgimento, con una targa che si trova sulla parete dell’ex Ferrhotel, lungo Corso Vittorio Emanuele, meta della memoria da parte della città nei confronti del geografo, giornalista, uomo politico e ufficiale alpino che morì a 41 anni battendosi perché il Trentino diventasse italiano e si concludesse, in tal modo l’Unificazione della penisola.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

LASCIA L’AUTO SUL LUOGO DEL FURTO: INSEGUITO E ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Pensava di poter rubare indisturbato in un magazzino di autoricambi di una ditta, in quanto …