Settebello di bronzo: fa festa anche l'Abruzzo


Altra medaglia azzurra e, soprattutto, abruzzese. Dopo l’argento nel beach volley conquistato dal “nostro” Paolo Nicolai e da Daniele Lupo, appena nominato portabandiera nella cerimonia di chiusura dei giochi, la nazionale italiana di pallanuoto del pescarese Francesco Di Fulvio ha conquistato una preziosa medaglia di bronzo.

Il Settebello, dopo la sconfitta in semifinale con la Serbia, hanno sconfitto il Montenegro nella finale che valeva il gradino più basso del podio. Dopo l’argento di Londra 2012, la pallanuoto si conferma sport dalle forti tinte azzurre visto anche l’argento appena conquistato dal Setterosa.

Un’Olimpiade ottima per l’Italia ma anche per il nostro Abruzzo che porta a casa due medaglie. Se pensiamo che per 12 anni il bottino è stato pari a zero, questi sono stati dei giochi straordinari considerando anche il fatto che erano solo quattro gli atleti abruzzesi presenti a Rio. Due su quattro insomma, percentuale altissima. E noi ne siamo orgogliosi.

Fonte: MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24