Spoltore – Chieti F.C.: neroverdi senza tifosi a seguito


 il Capitano Lalli promette battaglia: daremo tutto in campo per vincere!

Dopo una settimana travagliata, addolcita mercoledì pomeriggio, grazie alla qualificazione ai quarti in Coppa Italia di Eccellenza sul San Salvo per 1 a 4, il Chieti F.C. torna in campo al “Caprarese” di Spoltore (ore 15) per la seconda giornata di questo combattutissimo campionato di Eccellenza.

La vigilia del match è stata animata dalla decisione della Questura di Pescara di porre il divieto di  trasferta ai sostenitori neroverdi per motivi di ordine pubblico, a causa dell’impianto troppo piccolo che non può consentire di ospitare le trecento persone previste dal capoluogo teatino.

Decisione che ha scontentato tutti, soprattutto il Presidente Giulio Trevisan, che nella mattinata odierna, ricevuta la notizia si è detto amareggiato per questa decisione adottata che penalizza squadra e tifosi.

Quindi, il Chieti F.C., domani scenderà in campo ancora con più energie per regalare al proprio pubblico un successo che farebbe cancellare definitivamente il brutto scivolone interno di domenica scorsa all’esordio con l’Alba Adriatica.

A parlare in casa neroverde, è il Capitano Fabio Lalli che commenta la decisione presa dalle autorità e sprona i compagni a dare un qualcosa in più contro gli uomini di Ronci:

la notizia del divieto di trasferta ai nostri tifosi ci ha colto di sorpresa, siamo dispiaciuti perché loro rappresentano il dodicesimo uomo in campo. Domenica scorsa nonostante la sconfitta, hanno cantato fino al novantesimo minuto e applaudito. Segno che loro credono in noi.

Domani sarà una partita molto tattica dove saranno gli episodi a decidere le sorti dell’incontro. Tutti noi siamo decisi a metterci alle spalle la brutta prestazione di sette giorni fa. In settimana dentro lo spogliatoio ci siamo parlati molto: dal canto nostro non temiamo nessuno, solo noi stessi”. Infine, Lalli lancia un messaggio ai tifosi neroverdi:

“ siamo consapevoli di giocare con una maglia importante ed una tifoseria non consona a questa categoria. Il nostro obiettivo è di riportare questa città in campionati che le competono ”.

Mister Aielli nel corso della rifinitura di questa mattina non ha riscontrato nessuna defezione. Rientrerà Comparelli, assente domenica scorsa causa influenza. Sul fronte formazione diversi dubbi da sciogliere per il tecnico pennese. Catalli e Capitoli scalpitano per una maglia da titolare, soprattutto il secondo, dopo la bella prestazione di mercoledì scorso in Coppa Italia a San Salvo.

Donato Ronci potrà fare affidamento sul nuovo arrivato Francesco Ranieri proveniente dal Taranto, classe 1998, che va a rinforzare la pattuglia degli under.

Arbitro dell’incontro sarà il sig. Costantino Cardella  di Torre del Greco. Assistenti: Carella e Sica de L’Aquila.

Ricordiamo che l’emittente Rete 8 Sport (canale 11 del D.T.) trasmetterà Spoltore – Chieti F.C. in diretta tv dalle ore 15.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24