TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: “CHIETI GREEN” SI AMPLIA IL PARCO MEZZI DEL TPL CON L’ACQUISTO DI AUTOBUS ECOLOGICI


Ad inizio ottobre entreranno in circolazione 3 autobus di nuova generazione 

“L’attuazione del PUMS – Piano Urbano della Mobilità Sostenibile – e la relativa programmazione tracciata sin dall’anno 2010 dall’Amministrazione del Sindaco Di Primio prosegue nel pieno rispetto del cronoprogramma. I progetti del Comune di Chieti riguardanti il rinnovo del trasporto pubblico urbano e la mobilità sostenibile, finanziati nell’ambito del POR FESR Abruzzo 2014-2020, nei primi giorni del prossimo ottobre vedranno un’ennesima procedura portata a compimento ovvero la messa in circolazione sul territorio di tre nuovi autobus a basso impatto ambientale”. È quanto fa sapere l’Assessore al Traffico e alla Mobilità Urbana, Mario Colantonio.

«La Società “La Panoramica” concessionaria del Trasporto Pubblico Locale – spiega l’Assessore – protagonista, insieme al Comune, di questo straordinario piano di interventi riguardanti la mobilità urbana ha cofinanziato, infatti, l’acquisto di tre mezzi di nuova generazione che entreranno in circolazione tra qualche giorno e che andranno ad affiancare quelli già in uso da alcuni mesi finanziati con i fondi SUS, permettendo in tal modo di rinnovare l’intero parco auto circolante in città a beneficio dell’ambiente e della salute dei cittadini.

Gli autobus acquistati – evidenzia l’Assessore – rappresentano il massimo della tecnologia, del confort e della sicurezza e indubbiamente il loro utilizzo è pensato per le esigenze della collettività.

I nuovi mezzi Mercedes euro 6/d con potenza 210 kw hanno una lunghezza di 12,13 mt e una larghezza di 2,55 mt e sono dotati di 27 posti a sedere e 76 in piedi + 1 posto had, cambio automatico, aria climatizzata con controllo della temperatura automatica, pedana Had, pianale ribassato, impianto frenante ABS-ASR e EBS, prese USB all’interno del vano passeggeri, impianto TVCC per il controllo dell’interno viaggiatori, GPS, monitor bifacciale installato nella parte centrale del vano viaggiatori, sedile di guida a sospensione pneumatica con poggiatesta integrato.

L’impegno della Società “La Panoramica” nell’acquisto di mezzi con basse emissioni e abbattimento dei livelli di particolato nell’aria – conclude l’Assessore – proseguirà nei prossimi mesi (maggio 2020 e dicembre 2020) con l’arrivo di ulteriori 3 autobus nuovi di 10,60 mt di lunghezza.

Tra alcune settimane, inoltre, arriverà in città anche l’autobus a zero emissioni di carbonio con ricarica a pantografo per attingere la corrente dalla linea filoviaria».

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24