22 FEBBRAIO.MOBILITAZIONE DEGLI STUDENTI IN TUTTA ITALIA


di Simone Quaranta

Il 22 Febbraio le scuole italiane saranno in sciopero per la nuova formula dell’esame di maturità che lede profondamente  la scuola, gli alunni e gli insegnanti, costretti a modificare in fretta i programmi per non lasciare i ragazzi impreparati di fronte ad un esame vuoto di contenuti e comprensione critica. Il nuovo esame, voluto dal Governo Renzi nella riforma della Buona Scuola trascina la scuola nel nozionismo.

Altro motivo per la manifestazione sono i tagli all’Istruzione previsti dal governo Lega-Cinque Stelle con la manovra del 2019 che ammontano a 4 milioni di euro; inoltre i ragazzi sono stufi di dover studiare in edifici scolastici in condizioni disastrose e in assenza delle giuste attrezzature  e materiali essenziali per laboratori e palestre.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24